Shoot for the moon

Shoot for the moon

Mike Matthews isn’t short of words about apprenticeships or about competence of British workers vis a vis their German counterparts. And his company’s figures prove his theories can bring enviable success in practice. Brian Nicholls reports.

An hour with Mike Matthews MBE is 60 minutes of humour, frank opinion and sound reflection, leaving a lasting impression of someone who knows in his business exactly where he wants to be.

Stepping down after 12 months from his honour as North East Business Executive of the Year, his final duty is to assist in finding his successor. So what makes a North East business executive outstanding, in Mike Matthews’ view?

He has no doubt. “Number one, good communication,” he says. “It’s at the heart of any good leader. They can have fantastic plans and ideas. But if they can't impart and share them with their organisation, their customers - shareholders too if they have them - theirs won't be a successful company.”

With his group Nifco at Eaglescliffe a high climber up 29 places to 118th in the latest North East Top 200, and turnover up £19m in less than two years through the contracts held with almost all UK car builders, we can safely assume he himself communicates well. A walking tour of Nifco’s two immaculate factories (a second royal visit is expected soon) confirms he knows by name every passing employee.

And one topic he’ll readily opine on is the quality of the British worker vis a vis his German counterpart who is sometimes upheld as the paragon of productivity.

Being European operations officer of Nifco as well as managing director of the Teesside operation, Matthews can make close comparisons, since he oversees also two operations in Germany, two in Poland and another in Spain. He cites examples of how his Teesside team are setting group benchmarks in productivity.   

“We see a lot of myths being exposed,” he says. “Things are changing. Probably German customers have realised it. That's probably why medium size privately owned enterprises there are now being encouraged to put themselves on the market. Like it or not, the way forward, particularly for large scale global products, is globalisation. They've got to work with outfits that can offer a global footprint. We can.

“We're doing about €150,000 per person a year here. The German companies are doing about €100,000. We've invested much more in automation and flow, such as sales per square metre, and now have a factory half the size of that in Germany, but which has 130% of the sales compared with the factory twice the size

“It's a very efficient layout, a very efficient flow. Very effective in use of space. We're saying to the guys in Germany and elsewhere ‘we don't want to change everything you've done but take a look at what the other companies are doing and you might see something you can use in your factory.’ That gives them opportunity to take on more sales with the same overhead and, hopefully, improve the bottom line.”

Are they taking kindly to that? Yes. The Polish companies, which were struggling, and the Spanish company which was not doing so good, have taken to it like a duck to water.

The Germans? “The two German acquisitions were quite well performing companies. One was ultra keen. The other is extremely busy and probably more focused on getting their day to day job done at the moment. They've been blessed with a lot of new business.”

At the European executives’ meeting Matthews has them compare key performance indicators to consider how one operation may be performing better than another. Might it pay them to look at the practices and methodology of others? And what’s that, Matthews, poses, if not communication?

Mike Matthews MainAnother hot topic for him is training. A former apprentice and time-served toolmaker himself, he revels in imparting the skills. “We’ve apprentices now in IT, HR, finance, engineering and sales. We have moulding and tooling apprentices, maintenance apprentices.

“Maintenance and tooling have always been there. But business apprenticeships aren’t something people have done a lot with. We, though, would rather take on school leavers and sixth form leavers and train them to suit our needs, and if they do their own relative training we'll then support them to carry on and do degrees. We'll end up with a 22-24 year old very valuable member of the team with a degree and also six to eight years of the business.”

It was obvious to him networking through organisations like the North East Chamber of Commerce, the EEF and the CBI, that the way had been lost a little in training. “At one meeting not long ago they were doing that state of the nation thing around the table. It went, one speaker after another ‘struggle to hire skilled people…struggle to hire skilled people.’

“We’ve stopped trying to hire skilled people. We train and develop our own staff.”

He made the point as keynote speaker at a recent Made in the North East conference in Durham. “The message for me isn’t about the children, the schooling or the graduates - it's about the employers. We need more companies training and developing apprentices, taking on graduates and engaging with academic institutions.

“Sales success depends on skills success. That's my message to our business, and our business has responded and continues to be very successful.”

The £60m turnover this year could be £68m next, and £75m the year after. “By 2020 we'll do £100m. We’re working with Teesside University now on a skills development strategy to support this. We won’t rely on fishing in the same pond as everyone else.

“We need a lot more companies in the region and nationally to recognise their obligation, and the weakness of their business if they don’t provide these skills. Winning a £10m contract is great. But without skills to deliver – front end and backroom - it’s pointless.”

He finds no problem with young people’s attitudes to engineering. Up to 300 applications come in for 10 apprenticeships offered yearly, and in the next two years in the North East, in mechanical engineering alone, 9,000 skilled people will retire and only about 2,500 skilled people presently are coming in. “Hopefully we’re a step ahead on this.”

Part of the reason why the volume of people trained has declined over three decades, he suggests, is that on the political landscape firms have been encouraged to depend on third parties. “Unemployed people depend on unemployment benefits. Within business you’ve organisations like ourselves dependent on the National Apprenticeship Scheme. We don’t use it at all.

“We go out and do our own. For me it’s an intrinsic need to have a constantly refreshed and full pipeline of skills coming in. We’ve taken away the need of third party bureaucracy. We’ve taken our automotive principles of ‘lean’ to ultimate extremes, introducing it on a business level and on a communication level.”  He reels off other bodies Nifco doesn’t rely on in this respect.

“Companies like ourselves became completely disorientated with all the different bodies coming in over the years with changing names to promote skills – three and four letter acronyms you can’t even remember now.”

Mike Matthews talks at times like a retired street fighter. “Yes,” he admits, “I was brought up in a need environment, on a council estate in Darlington. I've experienced being seriously short of money to a point where Mam and Dad struggled to buy me a school uniform. That gave me appreciation of money.

“We didn't want to go to university, me and many classmates, because we were all in the same boat. Our parents were all skint. We had to get a job. Earn some money. It was the only way. I never foresaw myself in a job like this.”

“This job” has him responsible for 500 UK employees soon to be 850 in a £100m business – responsible also for five plants on mainland Europe achieving €280m sales with about 2,500 people.

“I'm responsible for all of that,” he says as if reality is just hitting home. “That's my job. I’ve a well stamped passport and more air miles than I care to mention. Through growing up where I did, young ladies I dated typically came from the other side of the fence metaphorically. Their parents had good jobs, or were well placed businessmen. I saw the other side of life.”

To get all these dates he must surely have been good looking? “You wouldn't be able to tell these days. But it provided me with snapshots and aspirations. At about 23 I looked around as a relatively young toolmaker, pretty effective at his job. The toolmakers around me, mostly in their 50s, frankly, were a miserable bunch. I didn't want to be a 50-year-old misery.

“But I didn't have a degree and jobs I now wanted were for graduates. I moved to another company and realised it wasn't the company, it was the job. I didn't like the cycle of getting a table full of steel, some new drawings, making the tools over some 12 weeks. They take the tools away. You never see them again. You'd invested blood sweat and tears putting life and soul into that for three months. It went and that was it. Such an unrewarding cycle of occupation…

“I decided I had to change. Ironically the company I'd left, Elta Plastics (later taken over by Nifco) was advertising for a technical sales representative, graduate level. I applied, explaining I wasn't a graduate but I'd worked in the company before and left in very good circumstances.

“I got the job, probably because they got me cheap if I'm honest, because I was prepared to sacrifice something on wage, being non-graduate. I started that job at 24, wanting to be sales manager at 30 and sales director by 40. I became sales manager at 28, deputy managing director at 38, so I exceeded my targets. I've probably got my mum to thank.

“My mum always said to me: ‘Shoot for the moon, and even if you don't catch it you'll still go a long way’. I still set myself and the business stretch targets. We don't get upset and pre-occupied if we don't achieve them. We'll just look at why we didn't, then try to figure out the root cause to put a counter-measure in place the following year. So trying to achieve the unachievable is what I do, and the business does.”

Eight seems to be Matthews’ lucky number: sales manager at 28, deputy managing director at 38, managing director in 2008 and head of Europe at 48. He’s one of four regional heads within Nifco globally, one step below the main board, and the most senior non-Japanese person in the business.

He describes the Japanese takeover of Elta Plastics in 1990 as a “soft landing”. Some time passed before change took hold. “The Japanese are not very aggressive in making changes,” he explains. “They’ve a considerate and thoughtful culture - mindful that things done at the wrong pace with the wrong people can actually destroy a business.  

“They showed us the way, engaged us then let us decide for ourselves over time on change. We really progressed through self-driven change. I'd be as bold as to say we're better than the Japanese in some aspects of the job.”

Has he made that clear to the board? He chuckles. “I'm not known for being shy. I do it with a smile and a high level of politeness. But I'm also acting on some fundamental principles I learned from them, like benchmarking and continuous improvement. We in turn take them, in some cases, to new and extreme levels.”

Challenges still

Matthews excels in bad times too. When recession struck in week 42 of 2008 – “the company fell off a cliff” - a third of the workforce had to be paid off. But, unlike other companies that cut their sales teams and marketing budgets, Matthews intensified the sales drive. The wisdom of that decision is evident in the figures today.

Other challenges will continue, however, for as Matthews says: “Our aim is to globally survive quite savage rationalisation by our customers. Ford Motor Company, for example, in 2006 had 4,700 suppliers. Now it has 2,500 suppliers and aims to get that down to 750 worldwide. “We want to be one of the 750 survivors,” says Matthews.

His tone imparts determination, not a mere expression of hope.

Yet more horsepower

Mike Matthews’ life is driven by horsepower at home too. One of his hobbies is buying houses that become projects. Now he, his wife and two teenage daughters have moved into a house at Manfield village, near Darlington. “My wife and my younger daughter ride horses, so we wanted somewhere with a bit of land. As the choice is quite limited we’ve taken on something likely to keep me busy - for the next five years!”

×

Subscribe

Our BQ Bulletin emails will land in your inbox at 7.30am, Monday to Friday, with a mix of the latest local business news, national news, and features to inspire you. Sign up here!

User registration

Gentile Utente,
ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/2003 recante disposizioni a tutela delle persone e degli altri soggetti trattamento dei dati personali, desideriamo informarLa che i dati personali da Lei comunicati al momento della registrazione sul Sito e della compilazione dell'ordine saranno utilizzati da al fine di svolgere le operazioni da Lei richieste. I dati da Lei comunicati saranno infatti inseriti in un archivio anagrafico clienti al momento della prima registrazione sul Sito, con digitazione di un codice identificativo ed una password che dovrà essere da Lei conservata ed utilizzata per le successive operazioni

I dati forniti saranno trattati direttamente da per le seguenti finalità:
- per l'elaborazione e trasmissione delle comunicazioni previste dalle condizioni del contratto;
- per l'invio di fatture commerciali

In merito alle modalità di trattamento, si precisa che gli indicati trattamenti potranno essere eseguiti soltanto dai responsabili e dagli incaricati autorizzati da usando supporti cartacei o informatici e/o telematici. In ogni caso il trattamento avverrà con modalità idonee a garantirne la sicurezza e la riservatezza in conformità con la disciplina vigente. I dati conferiti non saranno oggetto di diffusione a terzi, salvo per la gestione stessa dei dati da parte di soggetti specializzati ed incaricati da .
In ottemperanza alla suddetta Normativa, di seguito riepiloghiamo le metodologie applicate per il trattamento dei dati da parte della nostra Società che implicano raccolta, conservazione ed elaborazione dei dati in nostro possesso e gli scopi che perseguiamo con ciascuna di esse:
Marketing e Strategie Commerciali: elaborazione dei dati da Lei forniti e di quelli desunti dalle Sue navigazioni in rete allo scopo di definire delle statistiche inerenti gli interessi da Lei manifestati nei confronti dei Prodotti e Servizi offerti da per finalità di marketing e/o attività promozionali in genere;
Gestione amministrativa: raccolta, conservazione ed elaborazione dei dati per scopi amministrativo - contabili, compresa l'eventuale trasmissione per posta elettronica di informative e/o fatture commerciali;
In particolare, per quanto concerne, le modalità del trattamento dei dati, gradiamo comunicare che tutti i dati sono conservati in un apposito archivio tenuto sotto costante controllo e continuo aggiornamento da parte di personale adeguatamente formato. Inoltre è stata redatta una procedura operativa interna (Documento Programmatico Sulla Sicurezza - DPSS). In tale documento viene definito più nel dettaglio il metodo utilizzato per l'applicazione di adeguate misure di sicurezza per la protezione e la riservatezza dei dati. Per completezza, desideriamo infornarla che il conferimento dei dati personali è necessario nella misura in cui essi sono utilizzati per l'esecuzione da parte della nostra Società di obblighi contrattuali e/o di legge.
Dati di navigazione Il sito web raccoglie informazioni tecniche relative all'hardware e al software utilizzati dai visitatori, autonomamente attraverso l'ausilio di strumenti per l'analisi dei file di collegamento. Tali informazioni riguardano:

- indirizzo IP
- tipo di browser
- Internet service provider
- sistema operativo
- nome di dominio e indirizzi di siti Web dai quali ha effettuato l'accesso o l'uscita (referring/exit pages)
- informazioni sulle pagine visitate dai lettori all'interno del sito
- orario d'accesso
- permanenza sulla singola pagina
- analisi di percorso interno (clickstream)
- risoluzione video
- tipo di connessione
- nazione da cui l'utente si collega
- presenza di plugin java installati

Tali informazioni non forniscono dati personali del lettore, ma solo dati di carattere tecnico/informatico che sono raccolti ed utilizzati in maniera aggregata ed anonima al solo scopo di migliorare la qualità del servizio e fornire statistiche concernenti l'uso del sito, suddetti dati vengono cancellati subito dopo l'elaborazione.
Registrazione
Nell'ambito del processo di registrazione, il lettore è tenuto a scegliere una propria user ID ed una password. Inoltre il lettore è tenuto a fornire specifiche informazioni che dovranno essere corrette ed aggiornate. Il lettore non può scegliere la user ID di un'altra persona con l'intento di utilizzarne l'identità. Inoltre non può utilizzare la user ID di un'altra persona senza la sua espressa autorizzazione. E' inoltre vietato l'uso di user ID che l'editore, discrezionalmente, riterrà lesivi di diritti di terzi, o comunque offensivi o scurrili. La password scelta dai lettori al momento della registrazione ai servizi e inserita nel relativo modulo o form di registrazione è personale e non può essere ceduta. I lettori sono tenuti a custodire con la massima diligenza e a mantenere riservata la password al fine di prevenire l'utilizzo del servizio da parte di terzi non autorizzati. Essi saranno pertanto responsabili di qualsiasi utilizzo, compiuto da terzi autorizzati o non autorizzati, dei suddetti identificativi nonchè di qualsiasi danno arrecato al titolare del blog, all'editore e/o a terzi, in dipendenza della mancata osservanza di quanto sopra.
Il lettore non può inviare, distribuire o in ogni modo pubblicare negli spazi abilitati a tale scopo contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo, o a qualsiasi titolo illegale.
Il lettore si impegna a non assumere atteggiamenti violenti o ad aggredire verbalmente gli altri lettori, astenendosi dall'utilizzo di termini calunniosi, e a non interrompere intenzionalmente le discussioni con messaggi ripetitivi, con messaggi privi di significato o con azioni finalizzate alla vendita di prodotti o servizi.
Il lettore si impegna ad utilizzare un linguaggio rispettoso, tenendo conto che la comunità cresce solo se i suoi membri si sentono ben accetti e rispettati. Il lettore si impegna a non utilizzare termini violenti o che discriminino sulla base della razza, religione, genere, inclinazioni sessuali, disabilità fisiche o mentali e altro. L'uso di linguaggio violento sarà motivo per la sospensione immediata e per l'espulsione definita a tutti o a parte dei servizi del sito.

Accedendo al sito e ai relativi servizi, il lettore si obbliga a:
a.non utilizzare il sito o il materiale in esso inserito per perseguire scopi illegali
b.non utilizzare il sito in modo da interrompere, danneggiare o rendere meno efficiente una parte o la totalità di esso o in modo da danneggiare in qualche modo l'efficacia o la funzionalità del sito;
c.non utilizzare il sito per la trasmissione o il collocamento di virus o qualsiasi altro materiale che in qualche modo possa creare pregiudizio in ogni sua forma;
d.non utilizzare il sito in modo da costituire una violazione di persone o ditte (compresi, ma ad essi non limitati, i diritti di copyright o riservatezza).
e.non utilizzare il sito per trasmettere materiale a scopo pubblicitario e/o promozionale senza il permesso scritto dell'editore.

Il mancato rispetto di queste regole comporta la violazione di queste condizioni generali di utilizzo e può determinare l'immediato annullamento dell'account del soggetto autore della violazione. In caso di effettivo o potenziale utilizzo non autorizzato del proprio account, il lettore è invitato a segnalarlo, fornendo ogni dettagliata notizia in merito alla violazione, e dando comunicazione di perdita, sottrazione non autorizzata, furto, della propria password e delle proprie informazioni personali. Il lettore è consapevole che deve avere compiuto i 18 anni di età per iscriversi al servizio, anche se persone di ogni età possono accedere allo stesso. I minori di anni 18 devono essere assistiti ed autorizzati dagli esercenti la potestà di genitore. Il lettore è pienamente responsabile per ogni azione intrapresa attraverso il suo account, sia direttamente sia attraverso terzi da lui autorizzati. Ogni utilizzo abusivo, fraudolento o in ogni caso illegale è causa dell'immediato annullamento dell'account, ad insindacabile giudizio dell'editore o del gestore del sito, fermo restando l'esercizio di ogni azione legale da parte degli aventi diritto.
Con l'accettazione della presente il lettore dichiara la veridicità di tutte le dichiarazioni rese in fase d'iscrizione al sito.
La informiamo, inoltre, che ogni interessato può esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003: In relazione al trattamento di dati personali:

1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
a) dell'origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L'interessato ha diritto di ottenere:
a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
Per esercitare i diritti previsti all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003 e sopra riassunti l'utente dovrà rivolgere richiesta scritta indirizzata a


Rimozione
Se non desiderate essere contattati in futuro, potete chiederlo collegandoVi o inviando una mail all'indirizzo inff@mail indicando l'indirizzo e-mail (o tutti gli indirizzi facenti capo ad un dominio, nella vostra disponibilità) e/o fax di cui volete l'esclusione.

Titolare del trattamento dei dati è - per l'elaborazione e trasmissione delle comunicazioni previste dalle condizioni del contratto;
- per l'invio di fatture commerciali

In merito alle modalità di trattamento, si precisa che gli indicati trattamenti potranno essere eseguiti soltanto dai responsabili e dagli incaricati autorizzati da usando supporti cartacei o informatici e/o telematici. In ogni caso il trattamento avverrà con modalità idonee a garantirne la sicurezza e la riservatezza in conformità con la disciplina vigente. I dati conferiti non saranno oggetto di diffusione a terzi, salvo per la gestione stessa dei dati da parte di soggetti specializzati ed incaricati da .
In ottemperanza alla suddetta Normativa, di seguito riepiloghiamo le metodologie applicate per il trattamento dei dati da parte della nostra Società che implicano raccolta, conservazione ed elaborazione dei dati in nostro possesso e gli scopi che perseguiamo con ciascuna di esse:
Marketing e Strategie Commerciali: elaborazione dei dati da Lei forniti e di quelli desunti dalle Sue navigazioni in rete allo scopo di definire delle statistiche inerenti gli interessi da Lei manifestati nei confronti dei Prodotti e Servizi offerti da per finalità di marketing e/o attività promozionali in genere;
Gestione amministrativa: raccolta, conservazione ed elaborazione dei dati per scopi amministrativo - contabili, compresa l'eventuale trasmissione per posta elettronica di informative e/o fatture commerciali;
In particolare, per quanto concerne, le modalità del trattamento dei dati, gradiamo comunicare che tutti i dati sono conservati in un apposito archivio tenuto sotto costante controllo e continuo aggiornamento da parte di personale adeguatamente formato. Inoltre è stata redatta una procedura operativa interna (Documento Programmatico Sulla Sicurezza - DPSS). In tale documento viene definito più nel dettaglio il metodo utilizzato per l'applicazione di adeguate misure di sicurezza per la protezione e la riservatezza dei dati. Per completezza, desideriamo infornarla che il conferimento dei dati personali è necessario nella misura in cui essi sono utilizzati per l'esecuzione da parte della nostra Società di obblighi contrattuali e/o di legge.
Dati di navigazione Il sito web raccoglie informazioni tecniche relative all'hardware e al software utilizzati dai visitatori, autonomamente attraverso l'ausilio di strumenti per l'analisi dei file di collegamento. Tali informazioni riguardano:

- indirizzo IP
- tipo di browser
- Internet service provider
- sistema operativo
- nome di dominio e indirizzi di siti Web dai quali ha effettuato l'accesso o l'uscita (referring/exit pages)
- informazioni sulle pagine visitate dai lettori all'interno del sito
- orario d'accesso
- permanenza sulla singola pagina
- analisi di percorso interno (clickstream)
- risoluzione video
- tipo di connessione
- nazione da cui l'utente si collega
- presenza di plugin java installati

Tali informazioni non forniscono dati personali del lettore, ma solo dati di carattere tecnico/informatico che sono raccolti ed utilizzati in maniera aggregata ed anonima al solo scopo di migliorare la qualità del servizio e fornire statistiche concernenti l'uso del sito, suddetti dati vengono cancellati subito dopo l'elaborazione.
Registrazione
Nell'ambito del processo di registrazione, il lettore è tenuto a scegliere una propria user ID ed una password. Inoltre il lettore è tenuto a fornire specifiche informazioni che dovranno essere corrette ed aggiornate. Il lettore non può scegliere la user ID di un'altra persona con l'intento di utilizzarne l'identità. Inoltre non può utilizzare la user ID di un'altra persona senza la sua espressa autorizzazione. E' inoltre vietato l'uso di user ID che l'editore, discrezionalmente, riterrà lesivi di diritti di terzi, o comunque offensivi o scurrili. La password scelta dai lettori al momento della registrazione ai servizi e inserita nel relativo modulo o form di registrazione è personale e non può essere ceduta. I lettori sono tenuti a custodire con la massima diligenza e a mantenere riservata la password al fine di prevenire l'utilizzo del servizio da parte di terzi non autorizzati. Essi saranno pertanto responsabili di qualsiasi utilizzo, compiuto da terzi autorizzati o non autorizzati, dei suddetti identificativi nonchè di qualsiasi danno arrecato al titolare del blog, all'editore e/o a terzi, in dipendenza della mancata osservanza di quanto sopra.
Il lettore non può inviare, distribuire o in ogni modo pubblicare negli spazi abilitati a tale scopo contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo, o a qualsiasi titolo illegale.
Il lettore si impegna a non assumere atteggiamenti violenti o ad aggredire verbalmente gli altri lettori, astenendosi dall'utilizzo di termini calunniosi, e a non interrompere intenzionalmente le discussioni con messaggi ripetitivi, con messaggi privi di significato o con azioni finalizzate alla vendita di prodotti o servizi.
Il lettore si impegna ad utilizzare un linguaggio rispettoso, tenendo conto che la comunità cresce solo se i suoi membri si sentono ben accetti e rispettati. Il lettore si impegna a non utilizzare termini violenti o che discriminino sulla base della razza, religione, genere, inclinazioni sessuali, disabilità fisiche o mentali e altro. L'uso di linguaggio violento sarà motivo per la sospensione immediata e per l'espulsione definita a tutti o a parte dei servizi del sito.

Accedendo al sito e ai relativi servizi, il lettore si obbliga a:
a.non utilizzare il sito o il materiale in esso inserito per perseguire scopi illegali
b.non utilizzare il sito in modo da interrompere, danneggiare o rendere meno efficiente una parte o la totalità di esso o in modo da danneggiare in qualche modo l'efficacia o la funzionalità del sito;
c.non utilizzare il sito per la trasmissione o il collocamento di virus o qualsiasi altro materiale che in qualche modo possa creare pregiudizio in ogni sua forma;
d.non utilizzare il sito in modo da costituire una violazione di persone o ditte (compresi, ma ad essi non limitati, i diritti di copyright o riservatezza).
e.non utilizzare il sito per trasmettere materiale a scopo pubblicitario e/o promozionale senza il permesso scritto dell'editore.

Il mancato rispetto di queste regole comporta la violazione di queste condizioni generali di utilizzo e può determinare l'immediato annullamento dell'account del soggetto autore della violazione. In caso di effettivo o potenziale utilizzo non autorizzato del proprio account, il lettore è invitato a segnalarlo, fornendo ogni dettagliata notizia in merito alla violazione, e dando comunicazione di perdita, sottrazione non autorizzata, furto, della propria password e delle proprie informazioni personali. Il lettore è consapevole che deve avere compiuto i 18 anni di età per iscriversi al servizio, anche se persone di ogni età possono accedere allo stesso. I minori di anni 18 devono essere assistiti ed autorizzati dagli esercenti la potestà di genitore. Il lettore è pienamente responsabile per ogni azione intrapresa attraverso il suo account, sia direttamente sia attraverso terzi da lui autorizzati. Ogni utilizzo abusivo, fraudolento o in ogni caso illegale è causa dell'immediato annullamento dell'account, ad insindacabile giudizio dell'editore o del gestore del sito, fermo restando l'esercizio di ogni azione legale da parte degli aventi diritto.
Con l'accettazione della presente il lettore dichiara la veridicità di tutte le dichiarazioni rese in fase d'iscrizione al sito.
La informiamo, inoltre, che ogni interessato può esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003: In relazione al trattamento di dati personali:

1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
a) dell'origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L'interessato ha diritto di ottenere:
a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
Per esercitare i diritti previsti all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003 e sopra riassunti l'utente dovrà rivolgere richiesta scritta indirizzata a


Rimozione
Se non desiderate essere contattati in futuro, potete chiederlo collegandoVi o inviando una mail all'indirizzo info@bqlive.co.uk indicando l'indirizzo e-mail (o tutti gli indirizzi facenti capo ad un dominio, nella vostra disponibilità) e/o fax di cui volete l'esclusione.

Titolare del trattamento dei dati è

Fields marked with an asterisk (*) are required

Click here to read our privacy statement