Minding the generation gap

Minding the generation gap

Edinburgh-based NGenTec is just the kind of energy business the new Green Investment Bank must support. Kenny Kemp spoke to its chief executive Dr Makhlouf Benatmane.

Scotland has chosen its path as a “green” energy producer. The announcement by Vince Cable, the UK business secretary, that the £3bn Green Investment Bank will be based in Edinburgh is excellent news – welcomed by companies such as NGenTec, an Edinburgh University spin-out that has invented a novel wind turbine generator that is more environmentally efficient and easier to manufacture, assemble, operate and will contribute to the low cost of energy.

But there is another matter to deal with, whether Scotland becomes an independent nation or stays part of the United Kingdom.

It remains at the core of our economic life – how can we grow indigenous businesses, spun out from our universities and build them into large companies of international scale? For Scotland has failed to create more than a handful of medium-size global firms, in spite of the astonishing lineage of our engineering heritage, which includes Henry Bell’s Comet – the first steam ship – on the Clyde exactly 200 years ago.

If the Scottish Government is placing so much truck in the “renewables revolution” as the great green economic hope for Scotland, what kind of company should we be looking out for? NGenTec – or Novel Generator Technology – appears to fit the bill.

This is an exciting young firm which has already put in place many of the building blocks. BQ Scotland felt it was worth taking a closer look at NGenTec and seeing whether this company can stand the test of time.

There are several ticks in the box required for building a scalable large company. Firstly, an idea and a technology that is game-changing and original. NGenTec ticks this (read more about the technology in the sidebar).

Then you need staunch support from local enterprise and from seed funders, venture capitalists or angel investors.

Again NGenTec fills this, attracting a board with a great pedigree in this regard. Then you need to have a management team with massive industrial experience to take this to the next level.

This is in hand right now. And, finally, you need a global customer base clamouring for your products. This last bit is still to come for NGenTec.

However, the arrival of Dr Makhlouf Benatmane as chief executive officer has been a significant step for this fledgling Edinburgh company in heading towards full commercial sales and production.

Happy to be called “Ben”, this Berber-born, English-educated engineer has an impressive array of initials on his card: BSc (Hons) PhD CEng FIET FIMarEst.

But it’s not his initials that matter but his work on bringing massively complex projects, such as the Royal Navy’s Type 45 Destroyer built by BAE Systems on the Clyde.

He led the electric power and propulsion system through from initial concept design stage, introduction to the market, project execution, sea-trials and then hand-over.

Such electric propulsion contributing to low, through-life operating cost is also being used on the new Queen Elizabeth-class aircraft carrier.

He joined from Converteam, a successor to ALSTOM Power Conversion, GEC, Associated Electrical Industries in UK, and many other large companies in other countries worldwide, where his last role was global leader of the renewables business of the group – now purchased by GE – which employs 5,500 people around the globe.

The nGenTec story so far

Ben's colleague is James Murray, who is NGenTec business development manager and an engineer with a business brain.

He obtained a masters degree in product design engineering at Strathclyde University and then worked in civil aircraft division of BAE Systems in Prestwick, starting as a design engineer.

His career took him to Mott MacDonald, the civil engineering consultancy, and then to the United States.

“There is a lot of innovation in Scotland,” says Murray. “There is a strong engineering base that is sometimes underappreciated. There are several people I worked with who had innovative engineering ideas beyond their own daily work. There were side projects in BAE Systems that were encouraged – for example there was a Bulldog plane project outwith our normal work – and this inspired me to think about early-stage companies.”

This led Murray to take part in the prestigious Saltire Fellowship with The Saltire Foundation.

The Saltire Fellowship is a world-class entrepreneurial leadership programme designed to create a global and entrepreneurial mindset in Scotland’s future business leaders.

The Fellowship was created by GlobalScots, in part, to fill a commercial talent gap particularly in early stage businesses, like NGenTec.

“Scotland has a pool of world-class technologies, which sometimes fail to take off or plateau out too early,” says Murray.

“The Saltire Fellowship was really about developing the mindset and ambition to take these technologies on to a global scale.”

James Murray went to work with Veoila Energy North America, the environmental French company with a Scottish chief executive, which was then expanding into the US.

Here he picked up the experience of working for an international energy conglomerate but Scotland called him back.

“Within a week of coming back from America I was introduced to NGenTec, so the timing was great for me,” he says.

Murray met Dr Markus Mueller and Dr Alasdair McDonald, the engineering founders of NGenTec, who needed help in growing the company.

They had invented the technology. The company’s roots were in 2004 when Markus Mueller had his “light-bulb moment” and came up with the patentable technology of the C-Generator.

Mueller had just arrived to Edinburgh University as a lecturer and is now a reader at the Institute of Energy Systems in the School of Engineering.

He was given a year off lectures to think about all the technology bounced his ideas of peers and other engineering contacts, and they felt it would work.

He was then able to go to Edinburgh Research and Innovation (ERI), the commercialisation arm of university, go through a patent disclosure and began building a research team within the university.

From this, there was four years of development time. “From 2004 until 2010 you have the maturing of a technology and the proving of the physics,” explains James Murray.

“Then, in the last year, we’ve grown from zero to a company of 15 people of mainly engineering pedigree and aiming for a megawatt-scale generator demonstrator. We are taking this to a market.”

The timeline involved Proof of Concept funding from Scottish Enterprise which allowed two prototypes; one 15W and the other 20kW to be constructed and tested, with the former actually installed in a wind turbine and connected to the grid.

This was all being incubated inside Edinburgh University and shielded from the risks of the market.

It was small-scale yet proved that Mueller and McDonald’s physics worked – now it had to be scalable for commercial turbines.

The proof was that the technology could produce electricity.

NGenTec was fully formed in late 2009 when Murray and McDonald established the company's first offices in the ETTC, the university’s incubation centre, in the King’s Buildings.

Now a larger scale prototype was needed which proved that the “multistage axial flux, air cored” system of mounting standard modules around the generator structure would prove all the advantages and unique selling points.

Two well-known Scottish business figures joined the board – Dr Derek Douglas CBE, the chairman of Adam Smith Limited, and Dr Derek Shepherd, who ran the international division of Aggreko, and had become chairman and acting CEO in 2009.

Dr Douglas has a track record of raising more than £100m for technology companies, while Dr Shepherd brought experience of operating a major Scottish firm around the globe.

Work, including design and testing, was progressing and NGenTec secured a grant of £800,000 from the UK Department of Energy and Climate Change in December 2010, and also raised £2m of Series A funding for the company through David Brown Gear Systems (DBGS), which is part of the Jim McColl’s Clyde Blowers group, Chrysalix SET Management BV; a Dutch venture capitalist group, and Scottish Enterprise Co-Investment Fund.

This took NGenTec to its present stage – with interest building – and it now owns all the intellectual property, including three patents, while Edinburgh University remains an arms-length shareholder through its new investment wing, Old College Capital, which invested £200,000 in February 2011.

The arrival of Dr Makhlouf Benatmane

The raising of a chunk of hefty capital allowed the prototype to be developed but also NGenTec to start recruiting industrial expertise and management that could take the company to the next level.

Dr Makhlouf Benatmane’ arrival in April 2011 is an indication of the company’s serious intent.

Weeks after the David Brown Gear Systems agreement was signed, Dr Benatmane arrived in Edinburgh, taking the baton from Derek Shepherd, who remains as chairman.

The partnership agreement with David Brown means that a great deal of attention is focused on the manufacturing and the testing of a 1MW generator in Huddersfield.

“We are now trying to generate orders to complement and increase our portfolio.,” says Benatmane.

“This is important for Scotland. All the major components of the machines, the assemblies and the testing can be done here. There is a lot of potential that this machine can create.”

For Benatmane it is about perfecting the process on an industrial scale, so that every component operates in its harshest environment.

“If you know the process and you have made it work well, then this is a very good starting point,” he says.

“Our product is unique in that you can check every component progressively and more easily for quality and functionality. High reliability is essential – if something is not right, or part of the system does not work well – it is simple to isolate it or even take it out and replace it without major implications and high costs.”

The NGenTec “Lego” parts – modules – are very easily arranged and bolted in around the generator, which will be better for offshore wind producers where the cost of maintenance is a significant cost factor.

Bentamane says: “NGenTec generator technology is a significant improvement over conventional machines and is designed to be simple from the outset with high reliability, use of standardised components, built-in redundancy and flexibility, high efficiency across full operating range, with zero cogging torque and having reduced weight.”

Wind strength has been a major topic of interest for the anti-wind power brigade, who have pointed to the low percentage of electricity produced so far.

The UK, and in particular, Scotland, is blessed with much more favourable wind speeds than mainland Europe, where wind energy makes a much larger contribution. Scotland could well generate 45% of UK electricity from its own resource.

This is a strong selling point. The present generation of onshore wind farms aren’t producing energy efficiently enough. According to Prof David MacKay of UIT Cambridge, Europe’s largest wind farm – at Whitelee on Eaglesham Moor, outside Glasgow – owned by Scottish Power Renewables, has 140 turbines with a combined “peak” capacity of 322MW over an area of 55km2. That’s six watts per square metre.

“The average power produced is smaller because the turbines don’t run at peak output all the time,” says Mackay. “The ratio of the average power to the peak power is called the ‘load factor’ or ‘capacity factor’ and it varies from site to site. A typical factor for a good site with modern turbines is 30%”

Despite being an advocate of renewables energy, Prof MacKay reckons this will never meet our present energy demand. Bigger turbines aren’t the answer; but more efficient ones are. Makhlouf Benatmane says NGenTec has the solution; it has designed machine concepts with low to large generation capabilities, allowing the turbine to operate with two or three extra rings of modules.

In a conventional turbine, it’s either working or it isn’t. Redundancy is a major factor, when conventional turbines are defective or being repaired.

“This means that we can make power from all kinds of wind conditions,” he says. “If the wind isn’t strong and have only a light wind, then the operators, rather than operate all the turbines, can easily disable two or three stacks and get reduced wattage. There is less wear and tear on some parts and less vibration. This gives the ability to operate more efficiently at partial loads.”

Bentamane says reducing the cost of renewable energy is paramount. There has been a widespread controversy over the use of rare Earth ores mined and processed in China to make green energy in the UK.

Neodymium is such a material mined in Inner Mongolia for much of the magnetic power and strength.

He says: “One of the benefits of our technology is that it can run at reasonably low temperatures, so you don’t need dysprosium.

We are using relatively cheap permanent magnets.” NGenTec C-Generator uses a lighter combination of epoxy resins and copper for its windings rather than hefty laminations lumps of steel.

“Try and take several tens of tonnes of steel out to sea, to an offshore wind turbine, it is very difficult indeed and requires heavy-lifting barges and expensive shipping time, assuming the weather is good too,” says Bentamane. James Murray says that ultimately, it was a solvable problem.

“It’s not complex; it is reasonably easy for people to grasp the benefits. Even if you are not a highly trained electrical engineer, you can get the concept of it.“

Benatmane is convinced that the industry will start to understand the benefits of NGenTec and is grateful to Scotland’s local authorities and Scottish Development International for all their support.

He also “welcomes the arrival of the Green Investment Bank to Edinburgh”. He says: “It does take time to change a mindset and introduce a new technology. Nothing will please me more than seeing a technology developed in Scotland, to be made in Scotland and be primarily used in Scotland."

×

Subscribe

Our BQ Bulletin emails will land in your inbox at 7.30am, Monday to Friday, with a mix of the latest local business news, national news, and features to inspire you. Sign up here!

User registration

Gentile Utente,
ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/2003 recante disposizioni a tutela delle persone e degli altri soggetti trattamento dei dati personali, desideriamo informarLa che i dati personali da Lei comunicati al momento della registrazione sul Sito e della compilazione dell'ordine saranno utilizzati da al fine di svolgere le operazioni da Lei richieste. I dati da Lei comunicati saranno infatti inseriti in un archivio anagrafico clienti al momento della prima registrazione sul Sito, con digitazione di un codice identificativo ed una password che dovrà essere da Lei conservata ed utilizzata per le successive operazioni

I dati forniti saranno trattati direttamente da per le seguenti finalità:
- per l'elaborazione e trasmissione delle comunicazioni previste dalle condizioni del contratto;
- per l'invio di fatture commerciali

In merito alle modalità di trattamento, si precisa che gli indicati trattamenti potranno essere eseguiti soltanto dai responsabili e dagli incaricati autorizzati da usando supporti cartacei o informatici e/o telematici. In ogni caso il trattamento avverrà con modalità idonee a garantirne la sicurezza e la riservatezza in conformità con la disciplina vigente. I dati conferiti non saranno oggetto di diffusione a terzi, salvo per la gestione stessa dei dati da parte di soggetti specializzati ed incaricati da .
In ottemperanza alla suddetta Normativa, di seguito riepiloghiamo le metodologie applicate per il trattamento dei dati da parte della nostra Società che implicano raccolta, conservazione ed elaborazione dei dati in nostro possesso e gli scopi che perseguiamo con ciascuna di esse:
Marketing e Strategie Commerciali: elaborazione dei dati da Lei forniti e di quelli desunti dalle Sue navigazioni in rete allo scopo di definire delle statistiche inerenti gli interessi da Lei manifestati nei confronti dei Prodotti e Servizi offerti da per finalità di marketing e/o attività promozionali in genere;
Gestione amministrativa: raccolta, conservazione ed elaborazione dei dati per scopi amministrativo - contabili, compresa l'eventuale trasmissione per posta elettronica di informative e/o fatture commerciali;
In particolare, per quanto concerne, le modalità del trattamento dei dati, gradiamo comunicare che tutti i dati sono conservati in un apposito archivio tenuto sotto costante controllo e continuo aggiornamento da parte di personale adeguatamente formato. Inoltre è stata redatta una procedura operativa interna (Documento Programmatico Sulla Sicurezza - DPSS). In tale documento viene definito più nel dettaglio il metodo utilizzato per l'applicazione di adeguate misure di sicurezza per la protezione e la riservatezza dei dati. Per completezza, desideriamo infornarla che il conferimento dei dati personali è necessario nella misura in cui essi sono utilizzati per l'esecuzione da parte della nostra Società di obblighi contrattuali e/o di legge.
Dati di navigazione Il sito web raccoglie informazioni tecniche relative all'hardware e al software utilizzati dai visitatori, autonomamente attraverso l'ausilio di strumenti per l'analisi dei file di collegamento. Tali informazioni riguardano:

- indirizzo IP
- tipo di browser
- Internet service provider
- sistema operativo
- nome di dominio e indirizzi di siti Web dai quali ha effettuato l'accesso o l'uscita (referring/exit pages)
- informazioni sulle pagine visitate dai lettori all'interno del sito
- orario d'accesso
- permanenza sulla singola pagina
- analisi di percorso interno (clickstream)
- risoluzione video
- tipo di connessione
- nazione da cui l'utente si collega
- presenza di plugin java installati

Tali informazioni non forniscono dati personali del lettore, ma solo dati di carattere tecnico/informatico che sono raccolti ed utilizzati in maniera aggregata ed anonima al solo scopo di migliorare la qualità del servizio e fornire statistiche concernenti l'uso del sito, suddetti dati vengono cancellati subito dopo l'elaborazione.
Registrazione
Nell'ambito del processo di registrazione, il lettore è tenuto a scegliere una propria user ID ed una password. Inoltre il lettore è tenuto a fornire specifiche informazioni che dovranno essere corrette ed aggiornate. Il lettore non può scegliere la user ID di un'altra persona con l'intento di utilizzarne l'identità. Inoltre non può utilizzare la user ID di un'altra persona senza la sua espressa autorizzazione. E' inoltre vietato l'uso di user ID che l'editore, discrezionalmente, riterrà lesivi di diritti di terzi, o comunque offensivi o scurrili. La password scelta dai lettori al momento della registrazione ai servizi e inserita nel relativo modulo o form di registrazione è personale e non può essere ceduta. I lettori sono tenuti a custodire con la massima diligenza e a mantenere riservata la password al fine di prevenire l'utilizzo del servizio da parte di terzi non autorizzati. Essi saranno pertanto responsabili di qualsiasi utilizzo, compiuto da terzi autorizzati o non autorizzati, dei suddetti identificativi nonchè di qualsiasi danno arrecato al titolare del blog, all'editore e/o a terzi, in dipendenza della mancata osservanza di quanto sopra.
Il lettore non può inviare, distribuire o in ogni modo pubblicare negli spazi abilitati a tale scopo contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo, o a qualsiasi titolo illegale.
Il lettore si impegna a non assumere atteggiamenti violenti o ad aggredire verbalmente gli altri lettori, astenendosi dall'utilizzo di termini calunniosi, e a non interrompere intenzionalmente le discussioni con messaggi ripetitivi, con messaggi privi di significato o con azioni finalizzate alla vendita di prodotti o servizi.
Il lettore si impegna ad utilizzare un linguaggio rispettoso, tenendo conto che la comunità cresce solo se i suoi membri si sentono ben accetti e rispettati. Il lettore si impegna a non utilizzare termini violenti o che discriminino sulla base della razza, religione, genere, inclinazioni sessuali, disabilità fisiche o mentali e altro. L'uso di linguaggio violento sarà motivo per la sospensione immediata e per l'espulsione definita a tutti o a parte dei servizi del sito.

Accedendo al sito e ai relativi servizi, il lettore si obbliga a:
a.non utilizzare il sito o il materiale in esso inserito per perseguire scopi illegali
b.non utilizzare il sito in modo da interrompere, danneggiare o rendere meno efficiente una parte o la totalità di esso o in modo da danneggiare in qualche modo l'efficacia o la funzionalità del sito;
c.non utilizzare il sito per la trasmissione o il collocamento di virus o qualsiasi altro materiale che in qualche modo possa creare pregiudizio in ogni sua forma;
d.non utilizzare il sito in modo da costituire una violazione di persone o ditte (compresi, ma ad essi non limitati, i diritti di copyright o riservatezza).
e.non utilizzare il sito per trasmettere materiale a scopo pubblicitario e/o promozionale senza il permesso scritto dell'editore.

Il mancato rispetto di queste regole comporta la violazione di queste condizioni generali di utilizzo e può determinare l'immediato annullamento dell'account del soggetto autore della violazione. In caso di effettivo o potenziale utilizzo non autorizzato del proprio account, il lettore è invitato a segnalarlo, fornendo ogni dettagliata notizia in merito alla violazione, e dando comunicazione di perdita, sottrazione non autorizzata, furto, della propria password e delle proprie informazioni personali. Il lettore è consapevole che deve avere compiuto i 18 anni di età per iscriversi al servizio, anche se persone di ogni età possono accedere allo stesso. I minori di anni 18 devono essere assistiti ed autorizzati dagli esercenti la potestà di genitore. Il lettore è pienamente responsabile per ogni azione intrapresa attraverso il suo account, sia direttamente sia attraverso terzi da lui autorizzati. Ogni utilizzo abusivo, fraudolento o in ogni caso illegale è causa dell'immediato annullamento dell'account, ad insindacabile giudizio dell'editore o del gestore del sito, fermo restando l'esercizio di ogni azione legale da parte degli aventi diritto.
Con l'accettazione della presente il lettore dichiara la veridicità di tutte le dichiarazioni rese in fase d'iscrizione al sito.
La informiamo, inoltre, che ogni interessato può esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003: In relazione al trattamento di dati personali:

1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
a) dell'origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L'interessato ha diritto di ottenere:
a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
Per esercitare i diritti previsti all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003 e sopra riassunti l'utente dovrà rivolgere richiesta scritta indirizzata a


Rimozione
Se non desiderate essere contattati in futuro, potete chiederlo collegandoVi o inviando una mail all'indirizzo inff@mail indicando l'indirizzo e-mail (o tutti gli indirizzi facenti capo ad un dominio, nella vostra disponibilità) e/o fax di cui volete l'esclusione.

Titolare del trattamento dei dati è - per l'elaborazione e trasmissione delle comunicazioni previste dalle condizioni del contratto;
- per l'invio di fatture commerciali

In merito alle modalità di trattamento, si precisa che gli indicati trattamenti potranno essere eseguiti soltanto dai responsabili e dagli incaricati autorizzati da usando supporti cartacei o informatici e/o telematici. In ogni caso il trattamento avverrà con modalità idonee a garantirne la sicurezza e la riservatezza in conformità con la disciplina vigente. I dati conferiti non saranno oggetto di diffusione a terzi, salvo per la gestione stessa dei dati da parte di soggetti specializzati ed incaricati da .
In ottemperanza alla suddetta Normativa, di seguito riepiloghiamo le metodologie applicate per il trattamento dei dati da parte della nostra Società che implicano raccolta, conservazione ed elaborazione dei dati in nostro possesso e gli scopi che perseguiamo con ciascuna di esse:
Marketing e Strategie Commerciali: elaborazione dei dati da Lei forniti e di quelli desunti dalle Sue navigazioni in rete allo scopo di definire delle statistiche inerenti gli interessi da Lei manifestati nei confronti dei Prodotti e Servizi offerti da per finalità di marketing e/o attività promozionali in genere;
Gestione amministrativa: raccolta, conservazione ed elaborazione dei dati per scopi amministrativo - contabili, compresa l'eventuale trasmissione per posta elettronica di informative e/o fatture commerciali;
In particolare, per quanto concerne, le modalità del trattamento dei dati, gradiamo comunicare che tutti i dati sono conservati in un apposito archivio tenuto sotto costante controllo e continuo aggiornamento da parte di personale adeguatamente formato. Inoltre è stata redatta una procedura operativa interna (Documento Programmatico Sulla Sicurezza - DPSS). In tale documento viene definito più nel dettaglio il metodo utilizzato per l'applicazione di adeguate misure di sicurezza per la protezione e la riservatezza dei dati. Per completezza, desideriamo infornarla che il conferimento dei dati personali è necessario nella misura in cui essi sono utilizzati per l'esecuzione da parte della nostra Società di obblighi contrattuali e/o di legge.
Dati di navigazione Il sito web raccoglie informazioni tecniche relative all'hardware e al software utilizzati dai visitatori, autonomamente attraverso l'ausilio di strumenti per l'analisi dei file di collegamento. Tali informazioni riguardano:

- indirizzo IP
- tipo di browser
- Internet service provider
- sistema operativo
- nome di dominio e indirizzi di siti Web dai quali ha effettuato l'accesso o l'uscita (referring/exit pages)
- informazioni sulle pagine visitate dai lettori all'interno del sito
- orario d'accesso
- permanenza sulla singola pagina
- analisi di percorso interno (clickstream)
- risoluzione video
- tipo di connessione
- nazione da cui l'utente si collega
- presenza di plugin java installati

Tali informazioni non forniscono dati personali del lettore, ma solo dati di carattere tecnico/informatico che sono raccolti ed utilizzati in maniera aggregata ed anonima al solo scopo di migliorare la qualità del servizio e fornire statistiche concernenti l'uso del sito, suddetti dati vengono cancellati subito dopo l'elaborazione.
Registrazione
Nell'ambito del processo di registrazione, il lettore è tenuto a scegliere una propria user ID ed una password. Inoltre il lettore è tenuto a fornire specifiche informazioni che dovranno essere corrette ed aggiornate. Il lettore non può scegliere la user ID di un'altra persona con l'intento di utilizzarne l'identità. Inoltre non può utilizzare la user ID di un'altra persona senza la sua espressa autorizzazione. E' inoltre vietato l'uso di user ID che l'editore, discrezionalmente, riterrà lesivi di diritti di terzi, o comunque offensivi o scurrili. La password scelta dai lettori al momento della registrazione ai servizi e inserita nel relativo modulo o form di registrazione è personale e non può essere ceduta. I lettori sono tenuti a custodire con la massima diligenza e a mantenere riservata la password al fine di prevenire l'utilizzo del servizio da parte di terzi non autorizzati. Essi saranno pertanto responsabili di qualsiasi utilizzo, compiuto da terzi autorizzati o non autorizzati, dei suddetti identificativi nonchè di qualsiasi danno arrecato al titolare del blog, all'editore e/o a terzi, in dipendenza della mancata osservanza di quanto sopra.
Il lettore non può inviare, distribuire o in ogni modo pubblicare negli spazi abilitati a tale scopo contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo, o a qualsiasi titolo illegale.
Il lettore si impegna a non assumere atteggiamenti violenti o ad aggredire verbalmente gli altri lettori, astenendosi dall'utilizzo di termini calunniosi, e a non interrompere intenzionalmente le discussioni con messaggi ripetitivi, con messaggi privi di significato o con azioni finalizzate alla vendita di prodotti o servizi.
Il lettore si impegna ad utilizzare un linguaggio rispettoso, tenendo conto che la comunità cresce solo se i suoi membri si sentono ben accetti e rispettati. Il lettore si impegna a non utilizzare termini violenti o che discriminino sulla base della razza, religione, genere, inclinazioni sessuali, disabilità fisiche o mentali e altro. L'uso di linguaggio violento sarà motivo per la sospensione immediata e per l'espulsione definita a tutti o a parte dei servizi del sito.

Accedendo al sito e ai relativi servizi, il lettore si obbliga a:
a.non utilizzare il sito o il materiale in esso inserito per perseguire scopi illegali
b.non utilizzare il sito in modo da interrompere, danneggiare o rendere meno efficiente una parte o la totalità di esso o in modo da danneggiare in qualche modo l'efficacia o la funzionalità del sito;
c.non utilizzare il sito per la trasmissione o il collocamento di virus o qualsiasi altro materiale che in qualche modo possa creare pregiudizio in ogni sua forma;
d.non utilizzare il sito in modo da costituire una violazione di persone o ditte (compresi, ma ad essi non limitati, i diritti di copyright o riservatezza).
e.non utilizzare il sito per trasmettere materiale a scopo pubblicitario e/o promozionale senza il permesso scritto dell'editore.

Il mancato rispetto di queste regole comporta la violazione di queste condizioni generali di utilizzo e può determinare l'immediato annullamento dell'account del soggetto autore della violazione. In caso di effettivo o potenziale utilizzo non autorizzato del proprio account, il lettore è invitato a segnalarlo, fornendo ogni dettagliata notizia in merito alla violazione, e dando comunicazione di perdita, sottrazione non autorizzata, furto, della propria password e delle proprie informazioni personali. Il lettore è consapevole che deve avere compiuto i 18 anni di età per iscriversi al servizio, anche se persone di ogni età possono accedere allo stesso. I minori di anni 18 devono essere assistiti ed autorizzati dagli esercenti la potestà di genitore. Il lettore è pienamente responsabile per ogni azione intrapresa attraverso il suo account, sia direttamente sia attraverso terzi da lui autorizzati. Ogni utilizzo abusivo, fraudolento o in ogni caso illegale è causa dell'immediato annullamento dell'account, ad insindacabile giudizio dell'editore o del gestore del sito, fermo restando l'esercizio di ogni azione legale da parte degli aventi diritto.
Con l'accettazione della presente il lettore dichiara la veridicità di tutte le dichiarazioni rese in fase d'iscrizione al sito.
La informiamo, inoltre, che ogni interessato può esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003: In relazione al trattamento di dati personali:

1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
a) dell'origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L'interessato ha diritto di ottenere:
a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
Per esercitare i diritti previsti all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003 e sopra riassunti l'utente dovrà rivolgere richiesta scritta indirizzata a


Rimozione
Se non desiderate essere contattati in futuro, potete chiederlo collegandoVi o inviando una mail all'indirizzo info@bqlive.co.uk indicando l'indirizzo e-mail (o tutti gli indirizzi facenti capo ad un dominio, nella vostra disponibilità) e/o fax di cui volete l'esclusione.

Titolare del trattamento dei dati è

Fields marked with an asterisk (*) are required

Click here to read our privacy statement