Learning from each others mistakes

Learning from each others mistakes

As chief executive at membership body Entrepreneurial Scotland, Sandy Kennedy knows a thing or two about scale-ups. Journalist Karen Peattie picked his brains over lunch at The Finnieston in Glasgow.

It’s a sunny day in Glasgow and Sandy Kennedy, chief executive of Entrepreneurial Scotland, has a spring in his step. Barely has he sat down to lunch in The Finnieston – one of his members’, Kained Holdings’, outlets – and he’s using words like “positive”, “innovative”, “inspirational” and “exciting” to describe the world of business north of the Border.

“Take this place as an example,” he says. “Kained Holdings is securing a niche for itself in the hospitality industry through its focus on quality, great customer service and great food – seafood in the case of The Finnieston. The owners have done their market research and created a great concept that adds interest and something a little different in a busy marketplace – and they’re helping put the Finnieston area itself back on the map.”

Kennedy chooses hand-dived Tarbert scallops – which he insists on sharing because “they’re so good” – followed by fish and chips featuring coley, the market fish of day. Kained Holdings operations director Scott Arnot, a member of Entrepreneurial Scotland’s Exchange network, then pops over to say hello, talking about the previous week’s Entrepreneurial Scotland annual conference at Gleneagles – he admits to being “hugely inspired” by the experience.

The conference attracted 280-plus delegates and was Entrepreneurial Scotland’s biggest for 10 years. Big-hitting speakers included former professional basketball player Bill Aulet, now senior lecturer at Massachusetts Institute of Technology (MIT) and managing director of the Martin Trust Center for MIT Entrepreneurship, plus a raft of top business leaders ranging from Brian Duffy, past-president of Ralph Lauren Europe, Middle East & Africa (EMEA), through to Jim McColl of Clyde Blowers and Entrepreneurial Scotland chairman Chris van der Kuyl of 4J Studios.

It’s not often that such a stellar line-up of entrepreneurs gathers under the same roof but the support for the event was indicative of the confidence in Entrepreneurial Scotland, which has continued to evolve since its creation following the merger of two of Scotland’s driving forces in talent creation and entrepreneurship, the Saltire Foundation and the Entrepreneurial Exchange. It was the perfect environment for an ambitious company like Kained Holdings.

“What it has given us is an organisation with more than 1,000 members – our Exchange network alone has around 400 members – representing in excess of £17bn of turnover and employing around 150,000 people,” Kennedy points out. “There’s so much talent and innovation across all business sectors but we need to help these young companies scale up and the people who have been there and are at the top of their game are in the ideal position to nurture that talent and help them on the next stage of their journey.”

As any entrepreneur will tell you there’s much more to success than coming up with a good business idea. Kennedy says, “I’ve yet to meet an entrepreneur who hasn’t made mistakes and scale-ups need to hear about what’s gone wrong as well the success stories.

Finnieston 01

“We heard at the conference in April from our chairman Chris van der Kuyl, who said that Scotland is great at start-ups but not so good at world-class scale-ups and this is what’s behind the new Fellows of Entrepreneurial Scotland initiative we’ve set up to help established businesses that are well past the start-up stage and looking to move up to the next level.”

The first cohort a 17-strong group of Scotland’s leading entrepreneurs has pledged to further assist growth businesses across all sectors of the economy and society. Ann Gloag, Ann Budge, Bob Keiller, Sir Tom Hunter and Jim McColl are among its members who will adopt an active role as ambassadors for Entrepreneurial Scotland.

“It’s about sharing experiences and demonstrating how their particular styles of leadership skills have worked for them,” Kennedy explains. “Clearly, we want to inspire these growth companies because these are our future industry leaders.

“But you need to place yourself in an environment where you can meet people who can share their experiences with you,” he points out. “We all have our view on ‘networking’ but you only need to meet one person at a conference who says something that resonates or hear one speaker who particularly inspires you and that day spent out of your business has been worth it.”

But it works both ways, suggests Kennedy. “Our most successful business leaders will tell you they’re on a never-ending journey – they never stop learning and their hunger for knowledge remains voracious. So, while they’re on a mission to identify and nurture future talent, they’re also keen to pick up hints and tips along the way”.

Kennedy describes Entrepreneurial Scotland as a world-class business network. “This bigger, stronger organisation means we have more clout and stature – and I would point out that we’re not just here for the private sector,” says Kennedy. “We are here to help all those who have an entrepreneurial mindset so we need to hear the experiences of those running public-sector organisations, too.”

Sandy Kennedy 02

The recent conference, for example, gave a platform to Steve Dunlop, chief executive of Scottish Canals, whose commitment to making his organisation successful and taking it to the next level “rivals that of our highest-profile entrepreneurs”, according to Kennedy. “You listen to someone like that who doesn’t own the business but has the passion, determination and foresight to keep pushing it forward – that’s really inspiring.”

One of its most successful projects – the Falkirk Wheel, the world’s only rotating boat lift – is to undergo a £1m improvement programme to upgrade and develop new visitor experiences. More than 600,000 people visited the Falkirk Wheel in 2015, making it Scotland’s busiest tourist attraction outside a city.

“The more experiences we can share from as wide a cross-section of business people the better,” Kennedy believes. “Running any business can be lonely at times and we have a great number of people with a massive amount of experience who are willing to engage with individuals who want to listen. But that’s the important thing – someone has to want to get involved and expose themselves to that experience. Listening to other people is so important in business.”

And it’s certainly not about ego. “These top-flight entrepreneurs may command column inches on the business pages but they continue to face challenges as they develop their own companies – yet they’re still prepared to give up their time to help others. They genuinely care and they recognise they have a role to play in influencing the next generation – they want to give something back.”

While entrepreneurs are regularly called upon to tell their business stories, it is often those at the growth stage who are best at engaging with young people embarking on their career. “Imagine you’re at school,” says Kennedy. “You don’t really know what you want to do but you know you want to do something great. So when a former pupil who is a Saltire Scholar and is maybe just five or six years older than you comes back to speak to you – that’s very powerful and very persuasive. We need to build more peer engagement.”

He points to the Saltire Foundation, founded by the renowned GlobalScot network, as a key contributor to Scotland’s future economic growth, comparing a Saltire Scholarship to a Rhodes Scholarship, widely viewed as the most prestigious international scholarship programme in the world. “Everyone involved is extremely proud that the programme’s grown to become considered as a blue riband among scholarships,” he says.

“We’re in this great position where members of Entrepreneurial Scotland can access talent from the Future Leaders network and vice versa. We can identify the expertise our businesses need and use the raw talent that comes up through the Saltire programmes and also tap into the GlobalScot network – it’s really exciting.”

Kennedy himself was brought up in an entrepreneurial household, started working in his family’s dry-cleaning and photo shop business in Lanarkshire at the age of 14, and picking up some early skills that would hold him in good stead later on. “I learned about humility and being respectful to people and about working hard,” he said. “I found myself in a customer-facing environment with people who were much more experienced than me but there was no special treatment for me because I was the boss’s son.”

After graduating from the University of Cambridge and qualifying as a lawyer with a London firm specialising in private equity, Kennedy joined venture capitalist 3i. In 2000, he won the Chris Hill Prize for being the best overall master of business administration (MBA) student at the University of Strathclyde’s business school, later using his commercial background to start up his family’s Bowie Castlebank Group.

The business – which experienced rapid growth and, at one point, had 600-plus UK-wide retail outlets trading as Klick Photopoint and Max Spielmann, and provided off-site photo-processing services for Tesco – fell victim to the advent of digital photography. “We had to shut a lot of shops but managed to get back into sales growth,” says Kennedy.

“Then the credit crunch hit and the rest is history. We had more than 3,000 employees and it was a tough time. But, at the end of the day, we were able to look everyone in the eye in the knowledge we’d acted with the utmost integrity and done our very best.

“It was upsetting saying goodbye to a family business that had been there for generations but everyone rallied and there was a bit of the Dunkirk spirit in those final stages,” he recalls. “I always feel empathy for a business that’s going through a tough time because I’ve been there.”

Kennedy’s own experience of seeing his business go into administration made him realise that his own personal network of contacts was “rubbish”. “I didn’t really know what I was going to do,” he admits. “I didn’t know who to contact. I was then approached by Crawford Gillies, who was chairman of Scottish Enterprise, to consider leading the Saltire Foundation. That was in 2009 and it’s been an amazing journey.”

Becoming chief executive of Entrepreneurial Scotland in 2014 with the merger of the Entrepreneurial Exchange and the Saltire Foundation, Kennedy has since forged stronger relationships with other business groups and sits on the advisory boards for the Scottish Edge Fund, the Hunter Centre for Entrepreneurship, MIT Regional Entrepreneurship Acceleration Program (REAP) and Social Investment Scotland.

Who does Kennedy admire in business? “So many people, but Mike Loggie of Saltire Energy in Aberdeen was Entrepreneurial Scotland’s Entrepreneur of the Year in 2015 and he has continued to invest during the downturn in the oil and gas industry, choosing to reach out and seize opportunities that others will miss out on because they’re scaling back because of the perceived risk,” he says.

“Mike believes it is more risky to follow the crowd and that is a very compelling rationale – and a truly entrepreneurial spirit that we can all learn from.”

The Finnieston

Finnieston 02

The Finnieston is part of Kained Holdings, the independent Glasgow-based bar and restaurant group that also owns Lebowskis, Porter & Rye, The Crafty Pig and So, What Comes Next?

Renowned for its fresh seafood, which is sustainable, the award-winning bar and restaurant opened in the oldest building on Argyle Street – in the 18th century it was a drovers’ tavern – in September 2011. As well as its food, The Finnieston has gained a reputation for its selection of gins and cocktails. With the emphasis on its quality food and friendly, laid-back atmosphere that fits in well with the Finnieston area’s vibe – its regeneration has seen it become a magnet for foodies. The Finnieston attracts a broad mix of customers, from locals and those seeking to experience the hospitality scene outwith the city centre. Managing director Graham Suttle won the BQ Emerging Entrepreneur Award for Scotland in February.

Along with fellow directors Scott Arnot and Mo Clark, his vision is to adhere to the firm’s core values of honesty, continuous development and community. So, What Comes Next? is the former Crosslands pub in Glasgow’s West End, which featured in the famous scene in the movie Trainspotting where Robert Carlyle’s hardman character Francis Begbie throws a glass from a balcony, causing a riot.

The Finnieston, 1125 Argyle Street, Finnieston, Glasgow, G3 8ND, www.thefinniestonbar.com

×

Subscribe

Our BQ Bulletin emails will land in your inbox at 7.30am, Monday to Friday, with a mix of the latest local business news, national news, and features to inspire you. Sign up here!

User registration

Gentile Utente,
ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/2003 recante disposizioni a tutela delle persone e degli altri soggetti trattamento dei dati personali, desideriamo informarLa che i dati personali da Lei comunicati al momento della registrazione sul Sito e della compilazione dell'ordine saranno utilizzati da al fine di svolgere le operazioni da Lei richieste. I dati da Lei comunicati saranno infatti inseriti in un archivio anagrafico clienti al momento della prima registrazione sul Sito, con digitazione di un codice identificativo ed una password che dovrà essere da Lei conservata ed utilizzata per le successive operazioni

I dati forniti saranno trattati direttamente da per le seguenti finalità:
- per l'elaborazione e trasmissione delle comunicazioni previste dalle condizioni del contratto;
- per l'invio di fatture commerciali

In merito alle modalità di trattamento, si precisa che gli indicati trattamenti potranno essere eseguiti soltanto dai responsabili e dagli incaricati autorizzati da usando supporti cartacei o informatici e/o telematici. In ogni caso il trattamento avverrà con modalità idonee a garantirne la sicurezza e la riservatezza in conformità con la disciplina vigente. I dati conferiti non saranno oggetto di diffusione a terzi, salvo per la gestione stessa dei dati da parte di soggetti specializzati ed incaricati da .
In ottemperanza alla suddetta Normativa, di seguito riepiloghiamo le metodologie applicate per il trattamento dei dati da parte della nostra Società che implicano raccolta, conservazione ed elaborazione dei dati in nostro possesso e gli scopi che perseguiamo con ciascuna di esse:
Marketing e Strategie Commerciali: elaborazione dei dati da Lei forniti e di quelli desunti dalle Sue navigazioni in rete allo scopo di definire delle statistiche inerenti gli interessi da Lei manifestati nei confronti dei Prodotti e Servizi offerti da per finalità di marketing e/o attività promozionali in genere;
Gestione amministrativa: raccolta, conservazione ed elaborazione dei dati per scopi amministrativo - contabili, compresa l'eventuale trasmissione per posta elettronica di informative e/o fatture commerciali;
In particolare, per quanto concerne, le modalità del trattamento dei dati, gradiamo comunicare che tutti i dati sono conservati in un apposito archivio tenuto sotto costante controllo e continuo aggiornamento da parte di personale adeguatamente formato. Inoltre è stata redatta una procedura operativa interna (Documento Programmatico Sulla Sicurezza - DPSS). In tale documento viene definito più nel dettaglio il metodo utilizzato per l'applicazione di adeguate misure di sicurezza per la protezione e la riservatezza dei dati. Per completezza, desideriamo infornarla che il conferimento dei dati personali è necessario nella misura in cui essi sono utilizzati per l'esecuzione da parte della nostra Società di obblighi contrattuali e/o di legge.
Dati di navigazione Il sito web raccoglie informazioni tecniche relative all'hardware e al software utilizzati dai visitatori, autonomamente attraverso l'ausilio di strumenti per l'analisi dei file di collegamento. Tali informazioni riguardano:

- indirizzo IP
- tipo di browser
- Internet service provider
- sistema operativo
- nome di dominio e indirizzi di siti Web dai quali ha effettuato l'accesso o l'uscita (referring/exit pages)
- informazioni sulle pagine visitate dai lettori all'interno del sito
- orario d'accesso
- permanenza sulla singola pagina
- analisi di percorso interno (clickstream)
- risoluzione video
- tipo di connessione
- nazione da cui l'utente si collega
- presenza di plugin java installati

Tali informazioni non forniscono dati personali del lettore, ma solo dati di carattere tecnico/informatico che sono raccolti ed utilizzati in maniera aggregata ed anonima al solo scopo di migliorare la qualità del servizio e fornire statistiche concernenti l'uso del sito, suddetti dati vengono cancellati subito dopo l'elaborazione.
Registrazione
Nell'ambito del processo di registrazione, il lettore è tenuto a scegliere una propria user ID ed una password. Inoltre il lettore è tenuto a fornire specifiche informazioni che dovranno essere corrette ed aggiornate. Il lettore non può scegliere la user ID di un'altra persona con l'intento di utilizzarne l'identità. Inoltre non può utilizzare la user ID di un'altra persona senza la sua espressa autorizzazione. E' inoltre vietato l'uso di user ID che l'editore, discrezionalmente, riterrà lesivi di diritti di terzi, o comunque offensivi o scurrili. La password scelta dai lettori al momento della registrazione ai servizi e inserita nel relativo modulo o form di registrazione è personale e non può essere ceduta. I lettori sono tenuti a custodire con la massima diligenza e a mantenere riservata la password al fine di prevenire l'utilizzo del servizio da parte di terzi non autorizzati. Essi saranno pertanto responsabili di qualsiasi utilizzo, compiuto da terzi autorizzati o non autorizzati, dei suddetti identificativi nonchè di qualsiasi danno arrecato al titolare del blog, all'editore e/o a terzi, in dipendenza della mancata osservanza di quanto sopra.
Il lettore non può inviare, distribuire o in ogni modo pubblicare negli spazi abilitati a tale scopo contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo, o a qualsiasi titolo illegale.
Il lettore si impegna a non assumere atteggiamenti violenti o ad aggredire verbalmente gli altri lettori, astenendosi dall'utilizzo di termini calunniosi, e a non interrompere intenzionalmente le discussioni con messaggi ripetitivi, con messaggi privi di significato o con azioni finalizzate alla vendita di prodotti o servizi.
Il lettore si impegna ad utilizzare un linguaggio rispettoso, tenendo conto che la comunità cresce solo se i suoi membri si sentono ben accetti e rispettati. Il lettore si impegna a non utilizzare termini violenti o che discriminino sulla base della razza, religione, genere, inclinazioni sessuali, disabilità fisiche o mentali e altro. L'uso di linguaggio violento sarà motivo per la sospensione immediata e per l'espulsione definita a tutti o a parte dei servizi del sito.

Accedendo al sito e ai relativi servizi, il lettore si obbliga a:
a.non utilizzare il sito o il materiale in esso inserito per perseguire scopi illegali
b.non utilizzare il sito in modo da interrompere, danneggiare o rendere meno efficiente una parte o la totalità di esso o in modo da danneggiare in qualche modo l'efficacia o la funzionalità del sito;
c.non utilizzare il sito per la trasmissione o il collocamento di virus o qualsiasi altro materiale che in qualche modo possa creare pregiudizio in ogni sua forma;
d.non utilizzare il sito in modo da costituire una violazione di persone o ditte (compresi, ma ad essi non limitati, i diritti di copyright o riservatezza).
e.non utilizzare il sito per trasmettere materiale a scopo pubblicitario e/o promozionale senza il permesso scritto dell'editore.

Il mancato rispetto di queste regole comporta la violazione di queste condizioni generali di utilizzo e può determinare l'immediato annullamento dell'account del soggetto autore della violazione. In caso di effettivo o potenziale utilizzo non autorizzato del proprio account, il lettore è invitato a segnalarlo, fornendo ogni dettagliata notizia in merito alla violazione, e dando comunicazione di perdita, sottrazione non autorizzata, furto, della propria password e delle proprie informazioni personali. Il lettore è consapevole che deve avere compiuto i 18 anni di età per iscriversi al servizio, anche se persone di ogni età possono accedere allo stesso. I minori di anni 18 devono essere assistiti ed autorizzati dagli esercenti la potestà di genitore. Il lettore è pienamente responsabile per ogni azione intrapresa attraverso il suo account, sia direttamente sia attraverso terzi da lui autorizzati. Ogni utilizzo abusivo, fraudolento o in ogni caso illegale è causa dell'immediato annullamento dell'account, ad insindacabile giudizio dell'editore o del gestore del sito, fermo restando l'esercizio di ogni azione legale da parte degli aventi diritto.
Con l'accettazione della presente il lettore dichiara la veridicità di tutte le dichiarazioni rese in fase d'iscrizione al sito.
La informiamo, inoltre, che ogni interessato può esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003: In relazione al trattamento di dati personali:

1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
a) dell'origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L'interessato ha diritto di ottenere:
a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
Per esercitare i diritti previsti all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003 e sopra riassunti l'utente dovrà rivolgere richiesta scritta indirizzata a


Rimozione
Se non desiderate essere contattati in futuro, potete chiederlo collegandoVi o inviando una mail all'indirizzo inff@mail indicando l'indirizzo e-mail (o tutti gli indirizzi facenti capo ad un dominio, nella vostra disponibilità) e/o fax di cui volete l'esclusione.

Titolare del trattamento dei dati è - per l'elaborazione e trasmissione delle comunicazioni previste dalle condizioni del contratto;
- per l'invio di fatture commerciali

In merito alle modalità di trattamento, si precisa che gli indicati trattamenti potranno essere eseguiti soltanto dai responsabili e dagli incaricati autorizzati da usando supporti cartacei o informatici e/o telematici. In ogni caso il trattamento avverrà con modalità idonee a garantirne la sicurezza e la riservatezza in conformità con la disciplina vigente. I dati conferiti non saranno oggetto di diffusione a terzi, salvo per la gestione stessa dei dati da parte di soggetti specializzati ed incaricati da .
In ottemperanza alla suddetta Normativa, di seguito riepiloghiamo le metodologie applicate per il trattamento dei dati da parte della nostra Società che implicano raccolta, conservazione ed elaborazione dei dati in nostro possesso e gli scopi che perseguiamo con ciascuna di esse:
Marketing e Strategie Commerciali: elaborazione dei dati da Lei forniti e di quelli desunti dalle Sue navigazioni in rete allo scopo di definire delle statistiche inerenti gli interessi da Lei manifestati nei confronti dei Prodotti e Servizi offerti da per finalità di marketing e/o attività promozionali in genere;
Gestione amministrativa: raccolta, conservazione ed elaborazione dei dati per scopi amministrativo - contabili, compresa l'eventuale trasmissione per posta elettronica di informative e/o fatture commerciali;
In particolare, per quanto concerne, le modalità del trattamento dei dati, gradiamo comunicare che tutti i dati sono conservati in un apposito archivio tenuto sotto costante controllo e continuo aggiornamento da parte di personale adeguatamente formato. Inoltre è stata redatta una procedura operativa interna (Documento Programmatico Sulla Sicurezza - DPSS). In tale documento viene definito più nel dettaglio il metodo utilizzato per l'applicazione di adeguate misure di sicurezza per la protezione e la riservatezza dei dati. Per completezza, desideriamo infornarla che il conferimento dei dati personali è necessario nella misura in cui essi sono utilizzati per l'esecuzione da parte della nostra Società di obblighi contrattuali e/o di legge.
Dati di navigazione Il sito web raccoglie informazioni tecniche relative all'hardware e al software utilizzati dai visitatori, autonomamente attraverso l'ausilio di strumenti per l'analisi dei file di collegamento. Tali informazioni riguardano:

- indirizzo IP
- tipo di browser
- Internet service provider
- sistema operativo
- nome di dominio e indirizzi di siti Web dai quali ha effettuato l'accesso o l'uscita (referring/exit pages)
- informazioni sulle pagine visitate dai lettori all'interno del sito
- orario d'accesso
- permanenza sulla singola pagina
- analisi di percorso interno (clickstream)
- risoluzione video
- tipo di connessione
- nazione da cui l'utente si collega
- presenza di plugin java installati

Tali informazioni non forniscono dati personali del lettore, ma solo dati di carattere tecnico/informatico che sono raccolti ed utilizzati in maniera aggregata ed anonima al solo scopo di migliorare la qualità del servizio e fornire statistiche concernenti l'uso del sito, suddetti dati vengono cancellati subito dopo l'elaborazione.
Registrazione
Nell'ambito del processo di registrazione, il lettore è tenuto a scegliere una propria user ID ed una password. Inoltre il lettore è tenuto a fornire specifiche informazioni che dovranno essere corrette ed aggiornate. Il lettore non può scegliere la user ID di un'altra persona con l'intento di utilizzarne l'identità. Inoltre non può utilizzare la user ID di un'altra persona senza la sua espressa autorizzazione. E' inoltre vietato l'uso di user ID che l'editore, discrezionalmente, riterrà lesivi di diritti di terzi, o comunque offensivi o scurrili. La password scelta dai lettori al momento della registrazione ai servizi e inserita nel relativo modulo o form di registrazione è personale e non può essere ceduta. I lettori sono tenuti a custodire con la massima diligenza e a mantenere riservata la password al fine di prevenire l'utilizzo del servizio da parte di terzi non autorizzati. Essi saranno pertanto responsabili di qualsiasi utilizzo, compiuto da terzi autorizzati o non autorizzati, dei suddetti identificativi nonchè di qualsiasi danno arrecato al titolare del blog, all'editore e/o a terzi, in dipendenza della mancata osservanza di quanto sopra.
Il lettore non può inviare, distribuire o in ogni modo pubblicare negli spazi abilitati a tale scopo contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo, o a qualsiasi titolo illegale.
Il lettore si impegna a non assumere atteggiamenti violenti o ad aggredire verbalmente gli altri lettori, astenendosi dall'utilizzo di termini calunniosi, e a non interrompere intenzionalmente le discussioni con messaggi ripetitivi, con messaggi privi di significato o con azioni finalizzate alla vendita di prodotti o servizi.
Il lettore si impegna ad utilizzare un linguaggio rispettoso, tenendo conto che la comunità cresce solo se i suoi membri si sentono ben accetti e rispettati. Il lettore si impegna a non utilizzare termini violenti o che discriminino sulla base della razza, religione, genere, inclinazioni sessuali, disabilità fisiche o mentali e altro. L'uso di linguaggio violento sarà motivo per la sospensione immediata e per l'espulsione definita a tutti o a parte dei servizi del sito.

Accedendo al sito e ai relativi servizi, il lettore si obbliga a:
a.non utilizzare il sito o il materiale in esso inserito per perseguire scopi illegali
b.non utilizzare il sito in modo da interrompere, danneggiare o rendere meno efficiente una parte o la totalità di esso o in modo da danneggiare in qualche modo l'efficacia o la funzionalità del sito;
c.non utilizzare il sito per la trasmissione o il collocamento di virus o qualsiasi altro materiale che in qualche modo possa creare pregiudizio in ogni sua forma;
d.non utilizzare il sito in modo da costituire una violazione di persone o ditte (compresi, ma ad essi non limitati, i diritti di copyright o riservatezza).
e.non utilizzare il sito per trasmettere materiale a scopo pubblicitario e/o promozionale senza il permesso scritto dell'editore.

Il mancato rispetto di queste regole comporta la violazione di queste condizioni generali di utilizzo e può determinare l'immediato annullamento dell'account del soggetto autore della violazione. In caso di effettivo o potenziale utilizzo non autorizzato del proprio account, il lettore è invitato a segnalarlo, fornendo ogni dettagliata notizia in merito alla violazione, e dando comunicazione di perdita, sottrazione non autorizzata, furto, della propria password e delle proprie informazioni personali. Il lettore è consapevole che deve avere compiuto i 18 anni di età per iscriversi al servizio, anche se persone di ogni età possono accedere allo stesso. I minori di anni 18 devono essere assistiti ed autorizzati dagli esercenti la potestà di genitore. Il lettore è pienamente responsabile per ogni azione intrapresa attraverso il suo account, sia direttamente sia attraverso terzi da lui autorizzati. Ogni utilizzo abusivo, fraudolento o in ogni caso illegale è causa dell'immediato annullamento dell'account, ad insindacabile giudizio dell'editore o del gestore del sito, fermo restando l'esercizio di ogni azione legale da parte degli aventi diritto.
Con l'accettazione della presente il lettore dichiara la veridicità di tutte le dichiarazioni rese in fase d'iscrizione al sito.
La informiamo, inoltre, che ogni interessato può esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003: In relazione al trattamento di dati personali:

1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
a) dell'origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L'interessato ha diritto di ottenere:
a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
Per esercitare i diritti previsti all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003 e sopra riassunti l'utente dovrà rivolgere richiesta scritta indirizzata a


Rimozione
Se non desiderate essere contattati in futuro, potete chiederlo collegandoVi o inviando una mail all'indirizzo info@bqlive.co.uk indicando l'indirizzo e-mail (o tutti gli indirizzi facenti capo ad un dominio, nella vostra disponibilità) e/o fax di cui volete l'esclusione.

Titolare del trattamento dei dati è

Fields marked with an asterisk (*) are required

Click here to read our privacy statement