The roots of our box tree romance

The roots of our box tree romance

For Rena Gueller and husband Simon, the idea of owning somewhere as prestigious as Yorkshire’s most famous restaurant was merely a pipe dream. However, as she tells Andrew Mernin, fate had other ideas

The Box Tree Restaurant in Ilkley is one of Yorkshire’s most prestigious eateries, with a coveted Michelin Star to its name.

But if not for the current custodians of the 52-year-old institution which, as one national newspaper once said, oozes restaurant magic, it might have closed its doors many moons ago. Just as the famous old confluence for celebrities and politicians has faced knocks along the way, the couple behind it have endured their own highs and lows in business. But with 10 years of unblemished success under their belts, a perfect recipe appears to have been found between the restaurant and owners Rena and Simon Gueller.

Rena, the passionate restaurateur whose Michelin starred husband handles the kitchen side of the business, prefers to think of it as a romance – with her partner and in the serendipitous way The Box Tree entered their lives. “I’m a great believer in destiny and for me there is a romantic side of our story,” she says having just sat down after a fevered few minutes of phone calls, disappearances down corridors and commandeering of staff.

We’re in an upstairs lounge at The Box Tree and, if not for the hub of the Friday afternoon traffic outside, we could be in some luxuriant haunt of 1930s aristocrats.

It’s quickly apparent that hands on boss Rena has her stamp all over the business, but contradictorily she also feels that she’s merely looking after it for future generations.

“The Box Tree was just a rose tinted place that we just knew of and it was something that we aspired to,” she says of earlier days in her career when running other restaurants in
the area.

“In fact we never even had an aspiration to run it because we knew that it would have just been a pipe dream.” But fate had other plans...

Originally a Yorkshire stone farmhouse dating from 1720, the building was home to a generation of farmers before being bought by businessman Septimus Wray, the owner of Bridge House Gardens, who developed it for business and was the first to plant box trees in the garden. It became a restaurant in 1962 under the care of Malcolm Reid and Colin Long and went on to become a permanent fixture in most good food guides, welcoming the likes of Margaret Thatcher and Shirley Bassey through its doors. Originally growing up in London, Rena was exposed to the hospitality sector at a young age, with her parents running a hotel in Kensington until she was in her late teens. Rena met Simon the chef at the age of 18 on holiday in Rhodes and they’ve pretty much been in business together ever since.

Rena says: “We’ve been together for 29 years, which speaks for itself. He was working in Harrogate and I was in London, so he moved to London to be with me for a couple of years. We were very young and very entrepreneurial. It was a very Thatcherite period really; with
the message being ‘go borrow money and do stuff’, which we did as well as getting a bit of financial support from my mum.”The pair knitted their careers into one business by opening up their first restaurant, Miller’s, in Harrogate in the late eighties.

Simon had worked alongside his friend Marco Pierre White during the early stages of his career and had accrued a national reputation as a rising culinary star. And the pair got off to a great start to trading.

Gelar 01

“It was an interesting seven years but also quite challenging,” Rena says. The early nineties saw the start of the Gulf War and the onset of recession and it was quite hard to learn as a young couple how to take the business forward.”

But after riding out that economic storm, the couple then set up a larger restaurant, Rascasse, in Leeds. Industry plaudits soon followed, with the restaurant receiving a Michelin Star and, unusually, a Bib Gourmand, which is Michelin’s award for reasonably priced gastronomic champions. In fact, Rascasse was the largest Michelin starred restaurant outside London – an impressive achievement given the relative inexperience of its young owners.
“This was an awesome time in our careers” says Rena. “Rascasse was ahead of its time, incredibly vibrant and somewhere which is still talked about today in culinary circles.”

But after several years at Rascasse, the couple decided it was time to return to running a smaller, fine dining restaurant which would give them greater creativity, as Rena explains: “Rascasse was a bit like operating a conveyor belt service. The style of the food had to be simplified to be able to produce those types of quantities on a consistent basis.”

They eventually decided to scale back the business and move into a smaller restaurant in the city called Guellers. This, says Rena, allowed them to reintroduce creativity back into their dishes. With three restaurant tenures on their CVs, Rena and Simon were steadily making a name for themselves on the national restaurant scene. In the backdrop the outbreak of foot and mouth disease and widespread flooding were having a major impact on the restaurant game and staying in the black was tough for traders. But, despite such conditions, the Guellers once again hit Michelin Star standards and created a thriving, popular venue.

However, a rocky patch was to eventually follow. A seemingly innocuous yet expensive dispute over the location of extractor fans and the building’s suitability for use as a restaurant delivered an ultimately crushing blow. And their hand was forced into pressing the liquidation button.

Rena says: “It wasn’t to do with the restaurant business it was to do with the finances in the end; they were drained by litigation and we were forced to make a decision. We couldn’t run the business and something had to give.”

At the same time, Simon had undergone serious back surgery and the couple were
about ready to throw in the tea towel. A compromise, they decided, was to practice their entrepreneurship in outside catering. And suddenly Rena, the glamorous host of the finest of fine dining, found herself in the market for a white van.

“Because Simon was recovering we thought we could just do outside event catering.

I got going by getting a unit and we got a van. Being so hand to mouth, I knew I had to go out and get business by myself. I knew we needed to turnover a decent amount on a month to month basis just to pay our mortgage and feed our two kids. It was a learning curve and was a very emotional time for me, Simon and the kids. On top of everything else, our names were all over the papers with stories written about the fact that Simon, ‘one of the highest profile chefs in Yorkshire’, had gone into liquidation. It was a humbling experience.”

This level of determination paid off, with the opportunity to run The Box Tree restaurant arising to help Rena and Simon make a glorious return to the restaurant business.

The couple had known former owner, the late Madam Avis, and had already discussed taking over The Box Tree previously.

Greek born Madam Avis, as she preferred to be addressed, was one of the most prominent people in Ilkley, having turned around the fortunes of the restaurant when she acquired
it from receivers in 1992.

Rena says: “We knew Madam Avis quite well, however we realised how run down and dilapidated the place was becoming. After her husband died, she began talking about exiting the business and eventually she approached us about potentially taking it over.

“The restaurant had temporarily closed by this point and I think she felt it was time to move on and retire. She didn’t want to just put The Box Tree on the open market and really wanted the right people to look after it.”
The decision wasn’t taken lightly by the Guellers given their previous experiences. But The Box Tree had taken on an almost mythic quality in their joint consciousness and in the end it was a “no brainer”.

In their early days in business in Harrogate they befriended Messrs Long and Reid, the couple who founded the Box Tree in 1962.

“They had sold up and opened a picture gallery, and we went there one day to buy some pictures for our restaurant in Harrogate.

“We were quite blown away because being young and being in the industry and knowing who they were, they were like demi-gods to us. To a young chef it was like meeting Maradona. They came down to our open day to hang photos for us and bring flowers.

“They started coming for dinner and would always tell us the stories about their life and talk about the business. The whole romance and the glitz of those stories was amazing. People like Rod Steiger and Shirley Bassey as well as Thatcher and Hesseltine would all go there and leave their Rolls-Royces outside.”

So, when the eventual opportunity to take control of the business faced Simon and Rena, it was virtually impossible to pass by.

“In some respects it had to be Madame Avis’s idea. I didn’t want to get emotionally involved with something that may never happen, but then we thought ‘game on’. I tried to take negotiations as far as I could but I didn’t necessarily believe that it would happen. I can’t tell you how emotional it was getting the keys and coming in and sitting down for the first time, with all those vivid stories in my mind.”

In all, they invested around £500,000 into the building. Rena says: “The place was in a bit of a state when we bought it. We began by stripping it bare and thought we’d wrecked the place. I was waking up at five in the morning with anxiety, I lost a stone. Not only did we have our necks on the block but we were also coming back from Guellers.

“We also felt the weight of expectation from the local community which was - and still is – so attached to the restaurant. However, I knew we were right for the place.”
Her instincts served her well with the restaurant going on to flourish. So, what other plans might Rena and Simon have?

“Well I think this would make a really good Indian restaurant,” Rena says with a smile. “No, for me it goes back to the same old adage, it’s the romance of being part of a restaurant with a 50 year heritage. I want it to be here for the next 50 years and I want to ensure its legacy lives on. Eventually I want one of the team to take it over as I would hate to be the person that says ‘that’s it, I’m done, and I’m putting it on the market.’ I think we have too much invested both financially and emotionally to do that.” To give the business added stability, its outside catering arm Box Tree Events is currently undergoing expansion.
In terms of staff, the restaurant has about 50 people on its books, including 15 full timers.

Rena says: “Young people might be with us from 15 into their 20s and 30s. They go off to university and are always bouncing back. The Box Tree has been life changing for them. It
has given them people and presentation skills and taught them not to cut corners.”
Overall then, The Box Tree looks to be in pretty rude health with the Guellers at the helm.

“It has been a very positive few years,” Rena says. “We have been adding an extra 20% to 30% to the bottom line each year. However, for me, it’s about enjoying what we’re doing.
I have a team that is passionate, which is great as I don’t have to be like Mr Motivator.

“Living around here, looking around the Dales, it’s such a beautiful place,” Rena adds. “I just love driving to work and seeing the cow herds beyond the building. I just think I am
very lucky.”

Lucky? Perhaps. Deserving? Most definitely.

×

Subscribe

Our BQ Bulletin emails will land in your inbox at 7.30am, Monday to Friday, with a mix of the latest local business news, national news, and features to inspire you. Sign up here!

User registration

Gentile Utente,
ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/2003 recante disposizioni a tutela delle persone e degli altri soggetti trattamento dei dati personali, desideriamo informarLa che i dati personali da Lei comunicati al momento della registrazione sul Sito e della compilazione dell'ordine saranno utilizzati da al fine di svolgere le operazioni da Lei richieste. I dati da Lei comunicati saranno infatti inseriti in un archivio anagrafico clienti al momento della prima registrazione sul Sito, con digitazione di un codice identificativo ed una password che dovrà essere da Lei conservata ed utilizzata per le successive operazioni

I dati forniti saranno trattati direttamente da per le seguenti finalità:
- per l'elaborazione e trasmissione delle comunicazioni previste dalle condizioni del contratto;
- per l'invio di fatture commerciali

In merito alle modalità di trattamento, si precisa che gli indicati trattamenti potranno essere eseguiti soltanto dai responsabili e dagli incaricati autorizzati da usando supporti cartacei o informatici e/o telematici. In ogni caso il trattamento avverrà con modalità idonee a garantirne la sicurezza e la riservatezza in conformità con la disciplina vigente. I dati conferiti non saranno oggetto di diffusione a terzi, salvo per la gestione stessa dei dati da parte di soggetti specializzati ed incaricati da .
In ottemperanza alla suddetta Normativa, di seguito riepiloghiamo le metodologie applicate per il trattamento dei dati da parte della nostra Società che implicano raccolta, conservazione ed elaborazione dei dati in nostro possesso e gli scopi che perseguiamo con ciascuna di esse:
Marketing e Strategie Commerciali: elaborazione dei dati da Lei forniti e di quelli desunti dalle Sue navigazioni in rete allo scopo di definire delle statistiche inerenti gli interessi da Lei manifestati nei confronti dei Prodotti e Servizi offerti da per finalità di marketing e/o attività promozionali in genere;
Gestione amministrativa: raccolta, conservazione ed elaborazione dei dati per scopi amministrativo - contabili, compresa l'eventuale trasmissione per posta elettronica di informative e/o fatture commerciali;
In particolare, per quanto concerne, le modalità del trattamento dei dati, gradiamo comunicare che tutti i dati sono conservati in un apposito archivio tenuto sotto costante controllo e continuo aggiornamento da parte di personale adeguatamente formato. Inoltre è stata redatta una procedura operativa interna (Documento Programmatico Sulla Sicurezza - DPSS). In tale documento viene definito più nel dettaglio il metodo utilizzato per l'applicazione di adeguate misure di sicurezza per la protezione e la riservatezza dei dati. Per completezza, desideriamo infornarla che il conferimento dei dati personali è necessario nella misura in cui essi sono utilizzati per l'esecuzione da parte della nostra Società di obblighi contrattuali e/o di legge.
Dati di navigazione Il sito web raccoglie informazioni tecniche relative all'hardware e al software utilizzati dai visitatori, autonomamente attraverso l'ausilio di strumenti per l'analisi dei file di collegamento. Tali informazioni riguardano:

- indirizzo IP
- tipo di browser
- Internet service provider
- sistema operativo
- nome di dominio e indirizzi di siti Web dai quali ha effettuato l'accesso o l'uscita (referring/exit pages)
- informazioni sulle pagine visitate dai lettori all'interno del sito
- orario d'accesso
- permanenza sulla singola pagina
- analisi di percorso interno (clickstream)
- risoluzione video
- tipo di connessione
- nazione da cui l'utente si collega
- presenza di plugin java installati

Tali informazioni non forniscono dati personali del lettore, ma solo dati di carattere tecnico/informatico che sono raccolti ed utilizzati in maniera aggregata ed anonima al solo scopo di migliorare la qualità del servizio e fornire statistiche concernenti l'uso del sito, suddetti dati vengono cancellati subito dopo l'elaborazione.
Registrazione
Nell'ambito del processo di registrazione, il lettore è tenuto a scegliere una propria user ID ed una password. Inoltre il lettore è tenuto a fornire specifiche informazioni che dovranno essere corrette ed aggiornate. Il lettore non può scegliere la user ID di un'altra persona con l'intento di utilizzarne l'identità. Inoltre non può utilizzare la user ID di un'altra persona senza la sua espressa autorizzazione. E' inoltre vietato l'uso di user ID che l'editore, discrezionalmente, riterrà lesivi di diritti di terzi, o comunque offensivi o scurrili. La password scelta dai lettori al momento della registrazione ai servizi e inserita nel relativo modulo o form di registrazione è personale e non può essere ceduta. I lettori sono tenuti a custodire con la massima diligenza e a mantenere riservata la password al fine di prevenire l'utilizzo del servizio da parte di terzi non autorizzati. Essi saranno pertanto responsabili di qualsiasi utilizzo, compiuto da terzi autorizzati o non autorizzati, dei suddetti identificativi nonchè di qualsiasi danno arrecato al titolare del blog, all'editore e/o a terzi, in dipendenza della mancata osservanza di quanto sopra.
Il lettore non può inviare, distribuire o in ogni modo pubblicare negli spazi abilitati a tale scopo contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo, o a qualsiasi titolo illegale.
Il lettore si impegna a non assumere atteggiamenti violenti o ad aggredire verbalmente gli altri lettori, astenendosi dall'utilizzo di termini calunniosi, e a non interrompere intenzionalmente le discussioni con messaggi ripetitivi, con messaggi privi di significato o con azioni finalizzate alla vendita di prodotti o servizi.
Il lettore si impegna ad utilizzare un linguaggio rispettoso, tenendo conto che la comunità cresce solo se i suoi membri si sentono ben accetti e rispettati. Il lettore si impegna a non utilizzare termini violenti o che discriminino sulla base della razza, religione, genere, inclinazioni sessuali, disabilità fisiche o mentali e altro. L'uso di linguaggio violento sarà motivo per la sospensione immediata e per l'espulsione definita a tutti o a parte dei servizi del sito.

Accedendo al sito e ai relativi servizi, il lettore si obbliga a:
a.non utilizzare il sito o il materiale in esso inserito per perseguire scopi illegali
b.non utilizzare il sito in modo da interrompere, danneggiare o rendere meno efficiente una parte o la totalità di esso o in modo da danneggiare in qualche modo l'efficacia o la funzionalità del sito;
c.non utilizzare il sito per la trasmissione o il collocamento di virus o qualsiasi altro materiale che in qualche modo possa creare pregiudizio in ogni sua forma;
d.non utilizzare il sito in modo da costituire una violazione di persone o ditte (compresi, ma ad essi non limitati, i diritti di copyright o riservatezza).
e.non utilizzare il sito per trasmettere materiale a scopo pubblicitario e/o promozionale senza il permesso scritto dell'editore.

Il mancato rispetto di queste regole comporta la violazione di queste condizioni generali di utilizzo e può determinare l'immediato annullamento dell'account del soggetto autore della violazione. In caso di effettivo o potenziale utilizzo non autorizzato del proprio account, il lettore è invitato a segnalarlo, fornendo ogni dettagliata notizia in merito alla violazione, e dando comunicazione di perdita, sottrazione non autorizzata, furto, della propria password e delle proprie informazioni personali. Il lettore è consapevole che deve avere compiuto i 18 anni di età per iscriversi al servizio, anche se persone di ogni età possono accedere allo stesso. I minori di anni 18 devono essere assistiti ed autorizzati dagli esercenti la potestà di genitore. Il lettore è pienamente responsabile per ogni azione intrapresa attraverso il suo account, sia direttamente sia attraverso terzi da lui autorizzati. Ogni utilizzo abusivo, fraudolento o in ogni caso illegale è causa dell'immediato annullamento dell'account, ad insindacabile giudizio dell'editore o del gestore del sito, fermo restando l'esercizio di ogni azione legale da parte degli aventi diritto.
Con l'accettazione della presente il lettore dichiara la veridicità di tutte le dichiarazioni rese in fase d'iscrizione al sito.
La informiamo, inoltre, che ogni interessato può esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003: In relazione al trattamento di dati personali:

1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
a) dell'origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L'interessato ha diritto di ottenere:
a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
Per esercitare i diritti previsti all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003 e sopra riassunti l'utente dovrà rivolgere richiesta scritta indirizzata a


Rimozione
Se non desiderate essere contattati in futuro, potete chiederlo collegandoVi o inviando una mail all'indirizzo inff@mail indicando l'indirizzo e-mail (o tutti gli indirizzi facenti capo ad un dominio, nella vostra disponibilità) e/o fax di cui volete l'esclusione.

Titolare del trattamento dei dati è - per l'elaborazione e trasmissione delle comunicazioni previste dalle condizioni del contratto;
- per l'invio di fatture commerciali

In merito alle modalità di trattamento, si precisa che gli indicati trattamenti potranno essere eseguiti soltanto dai responsabili e dagli incaricati autorizzati da usando supporti cartacei o informatici e/o telematici. In ogni caso il trattamento avverrà con modalità idonee a garantirne la sicurezza e la riservatezza in conformità con la disciplina vigente. I dati conferiti non saranno oggetto di diffusione a terzi, salvo per la gestione stessa dei dati da parte di soggetti specializzati ed incaricati da .
In ottemperanza alla suddetta Normativa, di seguito riepiloghiamo le metodologie applicate per il trattamento dei dati da parte della nostra Società che implicano raccolta, conservazione ed elaborazione dei dati in nostro possesso e gli scopi che perseguiamo con ciascuna di esse:
Marketing e Strategie Commerciali: elaborazione dei dati da Lei forniti e di quelli desunti dalle Sue navigazioni in rete allo scopo di definire delle statistiche inerenti gli interessi da Lei manifestati nei confronti dei Prodotti e Servizi offerti da per finalità di marketing e/o attività promozionali in genere;
Gestione amministrativa: raccolta, conservazione ed elaborazione dei dati per scopi amministrativo - contabili, compresa l'eventuale trasmissione per posta elettronica di informative e/o fatture commerciali;
In particolare, per quanto concerne, le modalità del trattamento dei dati, gradiamo comunicare che tutti i dati sono conservati in un apposito archivio tenuto sotto costante controllo e continuo aggiornamento da parte di personale adeguatamente formato. Inoltre è stata redatta una procedura operativa interna (Documento Programmatico Sulla Sicurezza - DPSS). In tale documento viene definito più nel dettaglio il metodo utilizzato per l'applicazione di adeguate misure di sicurezza per la protezione e la riservatezza dei dati. Per completezza, desideriamo infornarla che il conferimento dei dati personali è necessario nella misura in cui essi sono utilizzati per l'esecuzione da parte della nostra Società di obblighi contrattuali e/o di legge.
Dati di navigazione Il sito web raccoglie informazioni tecniche relative all'hardware e al software utilizzati dai visitatori, autonomamente attraverso l'ausilio di strumenti per l'analisi dei file di collegamento. Tali informazioni riguardano:

- indirizzo IP
- tipo di browser
- Internet service provider
- sistema operativo
- nome di dominio e indirizzi di siti Web dai quali ha effettuato l'accesso o l'uscita (referring/exit pages)
- informazioni sulle pagine visitate dai lettori all'interno del sito
- orario d'accesso
- permanenza sulla singola pagina
- analisi di percorso interno (clickstream)
- risoluzione video
- tipo di connessione
- nazione da cui l'utente si collega
- presenza di plugin java installati

Tali informazioni non forniscono dati personali del lettore, ma solo dati di carattere tecnico/informatico che sono raccolti ed utilizzati in maniera aggregata ed anonima al solo scopo di migliorare la qualità del servizio e fornire statistiche concernenti l'uso del sito, suddetti dati vengono cancellati subito dopo l'elaborazione.
Registrazione
Nell'ambito del processo di registrazione, il lettore è tenuto a scegliere una propria user ID ed una password. Inoltre il lettore è tenuto a fornire specifiche informazioni che dovranno essere corrette ed aggiornate. Il lettore non può scegliere la user ID di un'altra persona con l'intento di utilizzarne l'identità. Inoltre non può utilizzare la user ID di un'altra persona senza la sua espressa autorizzazione. E' inoltre vietato l'uso di user ID che l'editore, discrezionalmente, riterrà lesivi di diritti di terzi, o comunque offensivi o scurrili. La password scelta dai lettori al momento della registrazione ai servizi e inserita nel relativo modulo o form di registrazione è personale e non può essere ceduta. I lettori sono tenuti a custodire con la massima diligenza e a mantenere riservata la password al fine di prevenire l'utilizzo del servizio da parte di terzi non autorizzati. Essi saranno pertanto responsabili di qualsiasi utilizzo, compiuto da terzi autorizzati o non autorizzati, dei suddetti identificativi nonchè di qualsiasi danno arrecato al titolare del blog, all'editore e/o a terzi, in dipendenza della mancata osservanza di quanto sopra.
Il lettore non può inviare, distribuire o in ogni modo pubblicare negli spazi abilitati a tale scopo contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo, o a qualsiasi titolo illegale.
Il lettore si impegna a non assumere atteggiamenti violenti o ad aggredire verbalmente gli altri lettori, astenendosi dall'utilizzo di termini calunniosi, e a non interrompere intenzionalmente le discussioni con messaggi ripetitivi, con messaggi privi di significato o con azioni finalizzate alla vendita di prodotti o servizi.
Il lettore si impegna ad utilizzare un linguaggio rispettoso, tenendo conto che la comunità cresce solo se i suoi membri si sentono ben accetti e rispettati. Il lettore si impegna a non utilizzare termini violenti o che discriminino sulla base della razza, religione, genere, inclinazioni sessuali, disabilità fisiche o mentali e altro. L'uso di linguaggio violento sarà motivo per la sospensione immediata e per l'espulsione definita a tutti o a parte dei servizi del sito.

Accedendo al sito e ai relativi servizi, il lettore si obbliga a:
a.non utilizzare il sito o il materiale in esso inserito per perseguire scopi illegali
b.non utilizzare il sito in modo da interrompere, danneggiare o rendere meno efficiente una parte o la totalità di esso o in modo da danneggiare in qualche modo l'efficacia o la funzionalità del sito;
c.non utilizzare il sito per la trasmissione o il collocamento di virus o qualsiasi altro materiale che in qualche modo possa creare pregiudizio in ogni sua forma;
d.non utilizzare il sito in modo da costituire una violazione di persone o ditte (compresi, ma ad essi non limitati, i diritti di copyright o riservatezza).
e.non utilizzare il sito per trasmettere materiale a scopo pubblicitario e/o promozionale senza il permesso scritto dell'editore.

Il mancato rispetto di queste regole comporta la violazione di queste condizioni generali di utilizzo e può determinare l'immediato annullamento dell'account del soggetto autore della violazione. In caso di effettivo o potenziale utilizzo non autorizzato del proprio account, il lettore è invitato a segnalarlo, fornendo ogni dettagliata notizia in merito alla violazione, e dando comunicazione di perdita, sottrazione non autorizzata, furto, della propria password e delle proprie informazioni personali. Il lettore è consapevole che deve avere compiuto i 18 anni di età per iscriversi al servizio, anche se persone di ogni età possono accedere allo stesso. I minori di anni 18 devono essere assistiti ed autorizzati dagli esercenti la potestà di genitore. Il lettore è pienamente responsabile per ogni azione intrapresa attraverso il suo account, sia direttamente sia attraverso terzi da lui autorizzati. Ogni utilizzo abusivo, fraudolento o in ogni caso illegale è causa dell'immediato annullamento dell'account, ad insindacabile giudizio dell'editore o del gestore del sito, fermo restando l'esercizio di ogni azione legale da parte degli aventi diritto.
Con l'accettazione della presente il lettore dichiara la veridicità di tutte le dichiarazioni rese in fase d'iscrizione al sito.
La informiamo, inoltre, che ogni interessato può esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003: In relazione al trattamento di dati personali:

1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
a) dell'origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L'interessato ha diritto di ottenere:
a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
Per esercitare i diritti previsti all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003 e sopra riassunti l'utente dovrà rivolgere richiesta scritta indirizzata a


Rimozione
Se non desiderate essere contattati in futuro, potete chiederlo collegandoVi o inviando una mail all'indirizzo info@bqlive.co.uk indicando l'indirizzo e-mail (o tutti gli indirizzi facenti capo ad un dominio, nella vostra disponibilità) e/o fax di cui volete l'esclusione.

Titolare del trattamento dei dati è

Fields marked with an asterisk (*) are required

Click here to read our privacy statement