The Verity factor – strong words, softly spoken

The Verity factor – strong words, softly spoken

Mike Hughes takes off his bike clips, threads a chain through the spokes of his Pashley Roadster and sits down with Sir Gary Verity, chief executive of Welcome to Yorkshire.

Gary Verity is, almost literally, the face of Yorkshire.

As the head of Welcome to Yorkshire he embodies the spirit, optimism and hard graft that are the touchstones of the county. But mixed in with the pride and forthrightness for which he is known, there is also a modesty about him that would make him laugh off any efforts to put him – as we will – on a list of Yorkshire legends.

But if his eight years in charge of the county’s marketing and brand organisation put him on a list or two, then the Grand Départ placed him at the top of the pile. Bringing the opening stages of the 2014 Tour de France to Yorkshire was an audacious and breathtaking success for him and his team, generating around £130m with a crowd of just under five million and led the race director Christian Prudhomme to name it “the grandest Grand Départ” in the event’s 111-year history.

Its legacy is proud and active, with the county’s image changed forever and a nationwide cycling surge started that will not be stopped by any hill or dale. The Tour de Yorkshire was born and Gary became Sir Gary in the Queen’s birthday honours last year.

Now the race to crown Yorkshire as a cycling essential is also won, with the county just being awarded the 2019 UCI Road World Championships, marking its return to Britain after 37 years, with a £27m budget to include £15m towards the construction of 27 venues around the country.

So when Sir Gary heads off for his own cycle rides from his sheep farm in Coverdale his mind can drift off to thoughts of Mark Cavendish, Peter Sagan and Tom Boonen taking to the hills alongside him.

“We have been clear all along that we wanted to make Yorkshire the cycling capital of Europe and for that to happen we need the Grand Départ to be a success and then we have our Tour de Yorkshire and now over a week of cycling with the 2019 championships. It will cover a lot of the county and with the other events everyone will get a look in,” he told me in his organisation’s offices on Foundry Square in Leeds (beautiful building, great people, dreadful parking).

“Cycling and Yorkshire are a very easy marriage because you need roads, accommodation, stunning scenery for those outstanding backdrops....and hills. Put that lot together and, well, it is pretty obvious where you should be.

“But there is also a passion and a heritage for cycling going back to Brian Robinson (first Briton to finish the Tour de France), Barry Hoban (winner of eight stages of the Tour between 1967 and 1975) and Beryl Burton (won more than 90 domestic championships and seven world titles). As a sport it is embedded into our DNA, not just as competitive cycling, but also recreational, with so many tales of people cycling to work at the docks in Hull.

“Yorkshire can be a pretty tribal sort of place with all sorts of local rivalries between villages, towns and cities, but I have never known anything to unite it all as much as cycling has done.”

You might not describe his style as effusive but it is completely compelling and his entirely confident way of telling his audiences that we are the best in the world at so many things, but perhaps they just hadn’t realised it yet, epitomises the county itself. His strong words, softly spoken, have won hearts and minds and made millions love Yorkshire. But it is, as he is quick to point out, a team game.

“A lot of the credit for the success of the Grand Départ must go to the various agencies who worked in it. But also to the stunning people here at Welcome to Yorkshire – they are the ones doing the real work, putting in hours and hours and hours of work, with roadshow after roadshow explaining what would be happening for businesses and communities, Round Tables and WIs and explaining how they could get involved to make the most of it.

“The success of the Tour and the success we will have with the UCI championships is down to this teamwork, with local authorities, police and fire service and so many volunteers as well who make it possible.”

The large part he plays himself is illustrated by a peek into the pages of the Verity diary – a formidable tome that pretty much seems to be full 24-7-365.

“It can be wearing,” he admits, and this is why.... “Before BQ got here today I was delivering a lecture at the university and after this I am heading off to Newcastle, then back down to Yorkshire tonight. Tomorrow I am getting an honorary doctorate from Huddersfield University first thing, then meetings in Leeds in the afternoon and speaking at a school speech day at night. The next day there is a board meeting in the morning and then down to London in the afternoon to give evidence to a Parliamentary select committee... and so it goes on.”

That is devoted service, well worthy of the knighthood. But it is working, he is working, his team is working and the region is working together.

Gary Verity 02“I am very privileged to be able to do the job I do and I consider it to be a great honour to represent one of the finest places not only in the UK but in the world. So I too will do anything I can to help bring success to Yorkshire in whatever form that may be.”

Maybe even in the form of a mayor then? “No, no, no,” he laughs. “There are better candidates for that than me.” Ah well, worth a try, I suppose, but his high profile means he is much in demand and would be on many people’s shortlist.

“The biggest challenge we face in my office is trying to keep as many people as possible happy, but sometimes you have to let people down. Personally, I know that this comes with the territory and you have to take it in your stride.

“But it is an unusual thing for me as a career chief executive to have a role that has anything like this level of profile and attention. It is slightly strange, but there is a genuine enjoyment of it because – and I know a lot of people will think the same – I really do think I have the best job in the world.”

That job involves continuing to unlock the full power of a passionate and supportive people who hold great promise for a future which needs cycling but doesn’t rely on it. The Welcome to Yorkshire blueprint will have vast assets in arts, culture, heritage, food and drink to draw on as well as the rugby and football that are often the glue bonding together a region’s people – even if they are split into such different camps.

“We have different strategies for each challenge and it is a matter of how we can marry up some of those strategies to get the leverage we need,” he adds. “But we are helped hugely by the fact that innovation is in Yorkshire’s blood. The region is full of entrepreneurs and is constantly looking for opportunities and reinventing itself. We just get on and do things.”

However, uneasy he may be about the focus so often being on him, his opinion matters and his view of the bright future for the county’s businesses is a valuable gauge.

“There is huge potential here and I get the feeling we are ready to move to yet another level. There are a number of really positive things happening around all four parts of the county region which, if you start to join the dots, means the future is really very exciting.

“If companies are thinking of moving their businesses and are looking at the options, just think what this place has to offer – great accessibility by air, roads and ports and only two hours or less from London by train. Then three National Parks, three Areas of Outstanding Natural Beauty, a stunning coastline with all its possibilities in the renewables sector and a ready-made talent pool with tens of thousands of graduates every year. We have forward-looking local authorities and great places to live in a city, just outside a city or in a small town or village in open countryside.

“There are sixty castles or stately homes in Yorkshire – there are only 16 chateaux in the Loire Valley!

“I am certainly sensing an air of optimism and positivity around for businesses across the whole of Yorkshire and that is really good to see because I genuinely believe that our best work is still ahead of us, not behind us – we just need to shout about it more.

“Theresa May has been very complimentary and supportive of the Northern Powerhouse and what can be done for Yorkshire. Successive governments have tried and realised the need to rebalance the economy by getting it out of London and the South-East and letting other parts of the UK fulfil their potential.

“We are naturally resourceful and resilient as Yorkshire businessfolk and we seize opportunities. Our history is littered with examples of people doing that and seeing a gap in the market and forging forward.

“The talent pool we have across Yorkshire businesses, in many different industries and sectors, is as strong as I have ever seen it.”

His earlier career was as a chief executive known for building high-performing teams. He spent 18 years with Royal Insurance and worked with various other businesses that he helped to turn around, honing the management skills he has put to such good use serving Queen and county.

But his life was changed by a devastating blow when his wife Helen was diagnosed with terminal bone cancer in 2004 and he returned to Yorkshire to be with his family. Before she died, aged 42, at the farm in Coverdale, Helen and Gary had raised a six-figure sum for cancer charities and a few weeks before her death he ran the New York Marathon with a team from Yorkshire to add to the funds.

Family has always been vital for Gary and his home and its stunning surroundings became once again something to hold onto in his shattered life as he and six-year-old daughter Lily started to look to the future.

“The one thing Helen’s death teaches you is a salutary lesson that having a long-term plan is fine, but it is a very good idea to think about the moment and live for that,” he says. “Look to what you can achieve in the immediacy without necessarily having an arrogance that you will still be here in 25 years’ time because you just don’t know what might be around the corner.”

He describes Lily now as ‘on top form’.

“She is really great and doing very well and turning into her person, which is lovely to see,” he says. “It is a very special bond between us.”

Away from home and back in the office, sport is a strong metaphor for Yorkshire businesses, from the teamwork he has already mentioned to the entrepreneurial underdog taking on the premier league firms and the heroes it creates, from the blood sweat and tears of local lads who always believe they belong in the big time.

Sir Gary, now married to Anne, a school teacher, is a sports addict through and through and his admiration for what the human body is capable of means he has little time for those who question pure guts and honest endeavour.

“We had a fantastic Olympics, not only for the cyclists, but for all our competitors,” he says, “with tremendous achievements for our Yorkshire sportsmen and women.

“There have been mutterings about performance levels, and we have had this before when Sir Bradley Wiggins won the Tour de France and people were asking how Team Sky could have bikes that went that fast. The team’s manager Dave Brailsford probably summed it up best when he said that the team’s wheels may have been ‘more round than anyone else’s.’

“It is just nonsense – let’s just embrace it and celebrate our achievements.”

The wave of credibility we have now continues to pay dividends with high-level support for the 2019 championship.

British Cycling President Bob Howden knows what Yorkshire can do for cycling, and said during the bidding campaigns: “Not only would Yorkshire deliver a cycling event to rival the scenes we saw in 2014 during the Tour de France Grand Depart, it promises to build on our fantastic legacy of getting more people to discover the joys of life on two wheels.”

And Sir Gary is equally enthusiastic, sensing another milestone for Yorkshire, and it is fitting that he returns to teamwork for his final words before, briefcase in hand, he heads off down the stairs ahead of us on the journey to Newcastle.

“There is an air of confidence around Yorkshire and around our businesses at the moment, which is at a level I can’t remember in recent times. That is brilliant to see and it is fantastic to be able to play a very small part in that.

“The team around me that is looking after Yorkshire is particularly strong and I am really lucky to lead them.”

It is, of course, his county – and his family – that are the lucky ones.

×

Subscribe

Our BQ Bulletin emails will land in your inbox at 7.30am, Monday to Friday, with a mix of the latest local business news, national news, and features to inspire you. Sign up here!

User registration

Gentile Utente,
ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/2003 recante disposizioni a tutela delle persone e degli altri soggetti trattamento dei dati personali, desideriamo informarLa che i dati personali da Lei comunicati al momento della registrazione sul Sito e della compilazione dell'ordine saranno utilizzati da al fine di svolgere le operazioni da Lei richieste. I dati da Lei comunicati saranno infatti inseriti in un archivio anagrafico clienti al momento della prima registrazione sul Sito, con digitazione di un codice identificativo ed una password che dovrà essere da Lei conservata ed utilizzata per le successive operazioni

I dati forniti saranno trattati direttamente da per le seguenti finalità:
- per l'elaborazione e trasmissione delle comunicazioni previste dalle condizioni del contratto;
- per l'invio di fatture commerciali

In merito alle modalità di trattamento, si precisa che gli indicati trattamenti potranno essere eseguiti soltanto dai responsabili e dagli incaricati autorizzati da usando supporti cartacei o informatici e/o telematici. In ogni caso il trattamento avverrà con modalità idonee a garantirne la sicurezza e la riservatezza in conformità con la disciplina vigente. I dati conferiti non saranno oggetto di diffusione a terzi, salvo per la gestione stessa dei dati da parte di soggetti specializzati ed incaricati da .
In ottemperanza alla suddetta Normativa, di seguito riepiloghiamo le metodologie applicate per il trattamento dei dati da parte della nostra Società che implicano raccolta, conservazione ed elaborazione dei dati in nostro possesso e gli scopi che perseguiamo con ciascuna di esse:
Marketing e Strategie Commerciali: elaborazione dei dati da Lei forniti e di quelli desunti dalle Sue navigazioni in rete allo scopo di definire delle statistiche inerenti gli interessi da Lei manifestati nei confronti dei Prodotti e Servizi offerti da per finalità di marketing e/o attività promozionali in genere;
Gestione amministrativa: raccolta, conservazione ed elaborazione dei dati per scopi amministrativo - contabili, compresa l'eventuale trasmissione per posta elettronica di informative e/o fatture commerciali;
In particolare, per quanto concerne, le modalità del trattamento dei dati, gradiamo comunicare che tutti i dati sono conservati in un apposito archivio tenuto sotto costante controllo e continuo aggiornamento da parte di personale adeguatamente formato. Inoltre è stata redatta una procedura operativa interna (Documento Programmatico Sulla Sicurezza - DPSS). In tale documento viene definito più nel dettaglio il metodo utilizzato per l'applicazione di adeguate misure di sicurezza per la protezione e la riservatezza dei dati. Per completezza, desideriamo infornarla che il conferimento dei dati personali è necessario nella misura in cui essi sono utilizzati per l'esecuzione da parte della nostra Società di obblighi contrattuali e/o di legge.
Dati di navigazione Il sito web raccoglie informazioni tecniche relative all'hardware e al software utilizzati dai visitatori, autonomamente attraverso l'ausilio di strumenti per l'analisi dei file di collegamento. Tali informazioni riguardano:

- indirizzo IP
- tipo di browser
- Internet service provider
- sistema operativo
- nome di dominio e indirizzi di siti Web dai quali ha effettuato l'accesso o l'uscita (referring/exit pages)
- informazioni sulle pagine visitate dai lettori all'interno del sito
- orario d'accesso
- permanenza sulla singola pagina
- analisi di percorso interno (clickstream)
- risoluzione video
- tipo di connessione
- nazione da cui l'utente si collega
- presenza di plugin java installati

Tali informazioni non forniscono dati personali del lettore, ma solo dati di carattere tecnico/informatico che sono raccolti ed utilizzati in maniera aggregata ed anonima al solo scopo di migliorare la qualità del servizio e fornire statistiche concernenti l'uso del sito, suddetti dati vengono cancellati subito dopo l'elaborazione.
Registrazione
Nell'ambito del processo di registrazione, il lettore è tenuto a scegliere una propria user ID ed una password. Inoltre il lettore è tenuto a fornire specifiche informazioni che dovranno essere corrette ed aggiornate. Il lettore non può scegliere la user ID di un'altra persona con l'intento di utilizzarne l'identità. Inoltre non può utilizzare la user ID di un'altra persona senza la sua espressa autorizzazione. E' inoltre vietato l'uso di user ID che l'editore, discrezionalmente, riterrà lesivi di diritti di terzi, o comunque offensivi o scurrili. La password scelta dai lettori al momento della registrazione ai servizi e inserita nel relativo modulo o form di registrazione è personale e non può essere ceduta. I lettori sono tenuti a custodire con la massima diligenza e a mantenere riservata la password al fine di prevenire l'utilizzo del servizio da parte di terzi non autorizzati. Essi saranno pertanto responsabili di qualsiasi utilizzo, compiuto da terzi autorizzati o non autorizzati, dei suddetti identificativi nonchè di qualsiasi danno arrecato al titolare del blog, all'editore e/o a terzi, in dipendenza della mancata osservanza di quanto sopra.
Il lettore non può inviare, distribuire o in ogni modo pubblicare negli spazi abilitati a tale scopo contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo, o a qualsiasi titolo illegale.
Il lettore si impegna a non assumere atteggiamenti violenti o ad aggredire verbalmente gli altri lettori, astenendosi dall'utilizzo di termini calunniosi, e a non interrompere intenzionalmente le discussioni con messaggi ripetitivi, con messaggi privi di significato o con azioni finalizzate alla vendita di prodotti o servizi.
Il lettore si impegna ad utilizzare un linguaggio rispettoso, tenendo conto che la comunità cresce solo se i suoi membri si sentono ben accetti e rispettati. Il lettore si impegna a non utilizzare termini violenti o che discriminino sulla base della razza, religione, genere, inclinazioni sessuali, disabilità fisiche o mentali e altro. L'uso di linguaggio violento sarà motivo per la sospensione immediata e per l'espulsione definita a tutti o a parte dei servizi del sito.

Accedendo al sito e ai relativi servizi, il lettore si obbliga a:
a.non utilizzare il sito o il materiale in esso inserito per perseguire scopi illegali
b.non utilizzare il sito in modo da interrompere, danneggiare o rendere meno efficiente una parte o la totalità di esso o in modo da danneggiare in qualche modo l'efficacia o la funzionalità del sito;
c.non utilizzare il sito per la trasmissione o il collocamento di virus o qualsiasi altro materiale che in qualche modo possa creare pregiudizio in ogni sua forma;
d.non utilizzare il sito in modo da costituire una violazione di persone o ditte (compresi, ma ad essi non limitati, i diritti di copyright o riservatezza).
e.non utilizzare il sito per trasmettere materiale a scopo pubblicitario e/o promozionale senza il permesso scritto dell'editore.

Il mancato rispetto di queste regole comporta la violazione di queste condizioni generali di utilizzo e può determinare l'immediato annullamento dell'account del soggetto autore della violazione. In caso di effettivo o potenziale utilizzo non autorizzato del proprio account, il lettore è invitato a segnalarlo, fornendo ogni dettagliata notizia in merito alla violazione, e dando comunicazione di perdita, sottrazione non autorizzata, furto, della propria password e delle proprie informazioni personali. Il lettore è consapevole che deve avere compiuto i 18 anni di età per iscriversi al servizio, anche se persone di ogni età possono accedere allo stesso. I minori di anni 18 devono essere assistiti ed autorizzati dagli esercenti la potestà di genitore. Il lettore è pienamente responsabile per ogni azione intrapresa attraverso il suo account, sia direttamente sia attraverso terzi da lui autorizzati. Ogni utilizzo abusivo, fraudolento o in ogni caso illegale è causa dell'immediato annullamento dell'account, ad insindacabile giudizio dell'editore o del gestore del sito, fermo restando l'esercizio di ogni azione legale da parte degli aventi diritto.
Con l'accettazione della presente il lettore dichiara la veridicità di tutte le dichiarazioni rese in fase d'iscrizione al sito.
La informiamo, inoltre, che ogni interessato può esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003: In relazione al trattamento di dati personali:

1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
a) dell'origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L'interessato ha diritto di ottenere:
a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
Per esercitare i diritti previsti all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003 e sopra riassunti l'utente dovrà rivolgere richiesta scritta indirizzata a


Rimozione
Se non desiderate essere contattati in futuro, potete chiederlo collegandoVi o inviando una mail all'indirizzo inff@mail indicando l'indirizzo e-mail (o tutti gli indirizzi facenti capo ad un dominio, nella vostra disponibilità) e/o fax di cui volete l'esclusione.

Titolare del trattamento dei dati è - per l'elaborazione e trasmissione delle comunicazioni previste dalle condizioni del contratto;
- per l'invio di fatture commerciali

In merito alle modalità di trattamento, si precisa che gli indicati trattamenti potranno essere eseguiti soltanto dai responsabili e dagli incaricati autorizzati da usando supporti cartacei o informatici e/o telematici. In ogni caso il trattamento avverrà con modalità idonee a garantirne la sicurezza e la riservatezza in conformità con la disciplina vigente. I dati conferiti non saranno oggetto di diffusione a terzi, salvo per la gestione stessa dei dati da parte di soggetti specializzati ed incaricati da .
In ottemperanza alla suddetta Normativa, di seguito riepiloghiamo le metodologie applicate per il trattamento dei dati da parte della nostra Società che implicano raccolta, conservazione ed elaborazione dei dati in nostro possesso e gli scopi che perseguiamo con ciascuna di esse:
Marketing e Strategie Commerciali: elaborazione dei dati da Lei forniti e di quelli desunti dalle Sue navigazioni in rete allo scopo di definire delle statistiche inerenti gli interessi da Lei manifestati nei confronti dei Prodotti e Servizi offerti da per finalità di marketing e/o attività promozionali in genere;
Gestione amministrativa: raccolta, conservazione ed elaborazione dei dati per scopi amministrativo - contabili, compresa l'eventuale trasmissione per posta elettronica di informative e/o fatture commerciali;
In particolare, per quanto concerne, le modalità del trattamento dei dati, gradiamo comunicare che tutti i dati sono conservati in un apposito archivio tenuto sotto costante controllo e continuo aggiornamento da parte di personale adeguatamente formato. Inoltre è stata redatta una procedura operativa interna (Documento Programmatico Sulla Sicurezza - DPSS). In tale documento viene definito più nel dettaglio il metodo utilizzato per l'applicazione di adeguate misure di sicurezza per la protezione e la riservatezza dei dati. Per completezza, desideriamo infornarla che il conferimento dei dati personali è necessario nella misura in cui essi sono utilizzati per l'esecuzione da parte della nostra Società di obblighi contrattuali e/o di legge.
Dati di navigazione Il sito web raccoglie informazioni tecniche relative all'hardware e al software utilizzati dai visitatori, autonomamente attraverso l'ausilio di strumenti per l'analisi dei file di collegamento. Tali informazioni riguardano:

- indirizzo IP
- tipo di browser
- Internet service provider
- sistema operativo
- nome di dominio e indirizzi di siti Web dai quali ha effettuato l'accesso o l'uscita (referring/exit pages)
- informazioni sulle pagine visitate dai lettori all'interno del sito
- orario d'accesso
- permanenza sulla singola pagina
- analisi di percorso interno (clickstream)
- risoluzione video
- tipo di connessione
- nazione da cui l'utente si collega
- presenza di plugin java installati

Tali informazioni non forniscono dati personali del lettore, ma solo dati di carattere tecnico/informatico che sono raccolti ed utilizzati in maniera aggregata ed anonima al solo scopo di migliorare la qualità del servizio e fornire statistiche concernenti l'uso del sito, suddetti dati vengono cancellati subito dopo l'elaborazione.
Registrazione
Nell'ambito del processo di registrazione, il lettore è tenuto a scegliere una propria user ID ed una password. Inoltre il lettore è tenuto a fornire specifiche informazioni che dovranno essere corrette ed aggiornate. Il lettore non può scegliere la user ID di un'altra persona con l'intento di utilizzarne l'identità. Inoltre non può utilizzare la user ID di un'altra persona senza la sua espressa autorizzazione. E' inoltre vietato l'uso di user ID che l'editore, discrezionalmente, riterrà lesivi di diritti di terzi, o comunque offensivi o scurrili. La password scelta dai lettori al momento della registrazione ai servizi e inserita nel relativo modulo o form di registrazione è personale e non può essere ceduta. I lettori sono tenuti a custodire con la massima diligenza e a mantenere riservata la password al fine di prevenire l'utilizzo del servizio da parte di terzi non autorizzati. Essi saranno pertanto responsabili di qualsiasi utilizzo, compiuto da terzi autorizzati o non autorizzati, dei suddetti identificativi nonchè di qualsiasi danno arrecato al titolare del blog, all'editore e/o a terzi, in dipendenza della mancata osservanza di quanto sopra.
Il lettore non può inviare, distribuire o in ogni modo pubblicare negli spazi abilitati a tale scopo contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo, o a qualsiasi titolo illegale.
Il lettore si impegna a non assumere atteggiamenti violenti o ad aggredire verbalmente gli altri lettori, astenendosi dall'utilizzo di termini calunniosi, e a non interrompere intenzionalmente le discussioni con messaggi ripetitivi, con messaggi privi di significato o con azioni finalizzate alla vendita di prodotti o servizi.
Il lettore si impegna ad utilizzare un linguaggio rispettoso, tenendo conto che la comunità cresce solo se i suoi membri si sentono ben accetti e rispettati. Il lettore si impegna a non utilizzare termini violenti o che discriminino sulla base della razza, religione, genere, inclinazioni sessuali, disabilità fisiche o mentali e altro. L'uso di linguaggio violento sarà motivo per la sospensione immediata e per l'espulsione definita a tutti o a parte dei servizi del sito.

Accedendo al sito e ai relativi servizi, il lettore si obbliga a:
a.non utilizzare il sito o il materiale in esso inserito per perseguire scopi illegali
b.non utilizzare il sito in modo da interrompere, danneggiare o rendere meno efficiente una parte o la totalità di esso o in modo da danneggiare in qualche modo l'efficacia o la funzionalità del sito;
c.non utilizzare il sito per la trasmissione o il collocamento di virus o qualsiasi altro materiale che in qualche modo possa creare pregiudizio in ogni sua forma;
d.non utilizzare il sito in modo da costituire una violazione di persone o ditte (compresi, ma ad essi non limitati, i diritti di copyright o riservatezza).
e.non utilizzare il sito per trasmettere materiale a scopo pubblicitario e/o promozionale senza il permesso scritto dell'editore.

Il mancato rispetto di queste regole comporta la violazione di queste condizioni generali di utilizzo e può determinare l'immediato annullamento dell'account del soggetto autore della violazione. In caso di effettivo o potenziale utilizzo non autorizzato del proprio account, il lettore è invitato a segnalarlo, fornendo ogni dettagliata notizia in merito alla violazione, e dando comunicazione di perdita, sottrazione non autorizzata, furto, della propria password e delle proprie informazioni personali. Il lettore è consapevole che deve avere compiuto i 18 anni di età per iscriversi al servizio, anche se persone di ogni età possono accedere allo stesso. I minori di anni 18 devono essere assistiti ed autorizzati dagli esercenti la potestà di genitore. Il lettore è pienamente responsabile per ogni azione intrapresa attraverso il suo account, sia direttamente sia attraverso terzi da lui autorizzati. Ogni utilizzo abusivo, fraudolento o in ogni caso illegale è causa dell'immediato annullamento dell'account, ad insindacabile giudizio dell'editore o del gestore del sito, fermo restando l'esercizio di ogni azione legale da parte degli aventi diritto.
Con l'accettazione della presente il lettore dichiara la veridicità di tutte le dichiarazioni rese in fase d'iscrizione al sito.
La informiamo, inoltre, che ogni interessato può esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003: In relazione al trattamento di dati personali:

1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
a) dell'origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L'interessato ha diritto di ottenere:
a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
Per esercitare i diritti previsti all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003 e sopra riassunti l'utente dovrà rivolgere richiesta scritta indirizzata a


Rimozione
Se non desiderate essere contattati in futuro, potete chiederlo collegandoVi o inviando una mail all'indirizzo info@bqlive.co.uk indicando l'indirizzo e-mail (o tutti gli indirizzi facenti capo ad un dominio, nella vostra disponibilità) e/o fax di cui volete l'esclusione.

Titolare del trattamento dei dati è

Fields marked with an asterisk (*) are required

Click here to read our privacy statement